Home Ricette Contorni Verdure Asparagi in padella con formaggio

Asparagi in padella con formaggio

Gli asparagi in padella sono un contorno gustoso e salutare, ideale per accompagnare qualsiasi secondo piatto: ecco la ricetta di Agrodolce.

di Elena Esposito

Gli asparagi in padella sono gustosi, salutari e semplici da realizzare. Queste verdure sono generalmente utilizzate come ingredienti per creme, risotti e pasta. In questa ricetta, invece, sono presentate come un contorno sfizioso, ideale per accompagnare piatti di carne, di pesce o a base di uova. Gli asparagi sono una verdura dura e fibrosa, ma una volta cotti assumono una gradevole consistenza croccante: nella versione proposta sono prima scottati in abbondante acqua salata e poi sono saltati in padella con il grana grattugiato. Servite gli asparagi in padella ancora caldi, così che il formaggio sia filante.

Ingredienti per 4 persone

  • 25
  • 80 cal x 100g
  • molto bassa

Preparazione Asparagi in padella

  1. Lavate gli asparagi, tagliate la parte inferiore più legnosa e dura e, aiutandovi con un pelapatate ad archetto, pelate il restante gambo risparmiando le punte. Cuocete gli asparagi in abbondante acqua salata per 10 minuti circa, scolateli e tamponateli con un canovaccio.

  2. In un terrina versate il formaggio e due cucchiai di olio, regolate di sale e pepe e amalgamate. In una padella antiaderente fate soffriggere l’olio rimanente e l’aglio tritato. Aggiungete gli asparagi e fateli rosolare per pochi minuti girandoli di tanto in tanto. Spolverizzateli con il composto e continuate la cottura a fuoco basso per 5 minuti.

Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it