Home Ricette Secondi piatti Babà salato con patate, un rustico napoletano

Babà salato con patate, un rustico napoletano

Antipasto, piatto unico, pranzo all’aperto o in ufficio, il babà salato è adatto a tutto: ecco la ricetta di questa torta rustica con formaggi e salumi

di Anna Moroni

Ingredienti per 6 persone

  • 30
  • 520 cal x 100g
  • media

Preparazione Babà salato

  1. Lessate e schiacciate le patate.

  2. Impastate la farina con il lievito sciolto nel latte, il burro e le uova. Amalgamate in quest’ordine le patate lesse, il grana e infine incorporate anche il caciocavallo e il salame tagliati a cubetti e il prosciutto sminuzzato. Trasferite il composto in un recipiente pulito, copritelo con la pellicola e lascitelo lievitare per circa un’ora.

  3. Trascorso il tempo, trasferite l’impasto sulla spianatoia infarinata, lavoratelo un pochino per fargli assumere la forma di un cilindro e adagiatelo in uno stampo antiaderente a cerniera per ciambelle. Lasciatelo lievitare ancora per circa 2 ore, finché la pasta raggiunge il bordo dello stampo.

  4. Cuocete il babà salato in forno preriscaldato a 180 gradi, per circa 45 minuti.

Una volta freddo sformatelo, affettatelo e servitelo con salumi o un bel purè di melanzane.