Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di pesce Baccalà alla veneziana: come si prepara con il bimby

Baccalà alla veneziana: come si prepara con il bimby

Il baccalà alla veneziana è un piatto della tradizione, si realizza più facilmente utilizzando il bimby: venite a scoprire come.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 4 persone

  • 35
  • 458 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Baccalà alla veneziana

  1. Mettete nel boccale del bimby 1 litro di acqua, ½ cucchiaino di sale e 500 g di baccalà diviso in quattro parti di uguale dimensione e cuocete per 15 minuti 100°C Antiorario Vel 1 mettendo il cestello sopra il coperchio.

  2. Lasciate il baccalà nel boccale per 10 minuti, scolatelo e lasciatelo raffreddare ancora qualche minuto. Togliete la pelle e le spine e mettetelo da parte.

  3. Lavate il boccale, inserite 10 g di prezzemolo, ½ spicchio di aglio e tritate per 5 secondi Vel 7. Con la spatola staccate dal fondo il composto e ripetete.

  4. Sbriciolate il baccalà nel boccale, posizionate una brocca sul coperchio chiuso, attivate la bilancia e pesate 150 g di olio extravergine di oliva e mantecate 1 minuto Vel 4, versando l'olio sul coperchio con il misurino inserito.

Servite freddo con un filo di olio extravergine di oliva a crudo, accompagnato da crostini di polenta.