Home Ricette Preparazioni di base Besciamella soubise: con tantissime cipolle

Besciamella soubise: con tantissime cipolle

La besciamella soubise è una salsa della cucina francese composta da besciamella, panna fresca e cipolle stufate, per accompagnare carne o pesce.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 230 cal x 100g
  • bassa
di Irene Cirillo

La besciamella soubise è una salsa della cucina francese a base di cipolle. La base è composta da besciamella classica con l’aggiunta di panna fresca e una purea di cipolle bianche. Nonostante la cospicua dose di cipolle, il risultato finale è una salsa delicata da abbinare a diversi piatti, dal pesce agli arrosti o anche alle verdure. Per ottenere una salsa delicata e chiara è molto importante trattare bene le cipolle: devono essere imprescindibilmente bianche e non devono mai soffriggere o dorarsi in cottura. Per questo motivo la cottura è lenta e delicata, bisogna tenerle sotto controllo nella prima fase e farle stufare delicatamente. Una volta cotte si formerà la purea che sarà rimasta chiara e dolce.

Preparazione besciamella soubise

  1. Pelate le cipolle e tagliatele a fettine molto sottili. Prendete un tegame, fate sciogliere il burro e unite le cipolle insieme a un mestolo d’acqua in modo da farle stufare. Non devono dorarsi, ma cuocere lentamente fino a diventare morbide, quasi una purea.

  2. Unite la besciamella, aggiustate di sale e continuate a mescolare con una frusta in modo da incorporare il tutto. Portate il composto a sobbollire e a questo punto spegnete il fuoco, filtrate la salsa con un colino a maglie fini e riponete il filtrato in un tegame pulito.

  3. Mettete sul fuoco e aggiungete la panna fresca; continuate a mescolare a fuoco basso senza far raggiungere il bollore fino ad ottenere una salsa omogenea e cremosa.

Variante besciamella soubise

La soubise è pronta.