Cestini di patate farciti con funghi, formaggio e speck

30 Maggio 2020
di Sergio Barzetti

Ingredienti per 6 persone

I cestini di patate farciti con funghi, formaggio e speck sono un antipasto semplice da realizzare e davvero goloso. Utilizzate patate a pasta gialla e carote per ottenere un impasto gustoso ma aggiungete i grissini sbriciolati per ottenere una crosta croccante. Poi mescolate i pioppini, la toma e i cubetti di speck e farciteli.

Preparazione Cestini di patate farciti

  1. Grattugiate la carota finemente, strizzatela e aggiungetela alle patate schiacciate. Unite anche i tuorli, un pizzico di sale, il grana e la noce moscata. Amalgamate con una paletta di legno.
  2. Pulite i pioppini eliminando, con uno spelucchino, la parte inferiore del gambo ed eventuali incrostazioni di terra. Sciacquateli velocemente e asciugateli con un panno.
  3. Mettete in una padella un goccio d’olio con la salvia, lo speck tagliato a listarelle e rosolate. Aggiungete le foglie di spinaci lavate e asciugate, i pioppini e spadellate.
  4. Imburrate i pirottini, spolverateli con i grissini sbriciolati e con l’aiuto di una sacca da pasticceria, o con un cucchiaio, distribuite il composto di patate lungo la circonferenza e sulla base dei pirottini, lasciando libero il centro.
  5. Mettete al centro un paio di cubetti di toma, i funghi con lo speck e gli spinaci. Chiudete con altro composto di patate e livellate.

Infornate i bicchierini a 200°C per circa 12-15 minuti, sformate e servite a piacere con i rimanenti funghi.

I Video di Agrodolce: Pollo al cartoccio