Bignè ai funghi: antipasto vegetariano

18 Settembre 2019

Ingredienti per 6 persone

I bignè ai funghi sono un antipasto stuzzicante da servire anche in un buffet o in un aperitivo tra amici. Sono sfiziosi e facili da realizzare, la base dei bignè di pasta choux  potrete acquistarla già pronta se non avete molto tempo a disposizione oppure preparare in casa seguendo la nostra ricetta. La farcitura è una besciamella a base di farina integrale, che le conferisce un tocco rustico e un sapore più intenso, insaporita con champignon trifolati, prezzemolo e formaggio grattugiato. Potete variare questa ricetta dei bignè salati ai funghi in molti modi: provate con più versioni della besciamella, magari alleggerendo il piatto con una besciamella vegana, oppure aggiungendo ingredienti come cubetti di prosciutto, noci o altri formaggi.  Al contrario di come accade per i bignè dolci, è consigliabile gustare i bignè ai funghi tiepidi e tenerli lontano dal frigo se consumati in breve tempo.

Preparazione Bignè ai funghi

  1. Lavate e affettate i funghi, fateli cuocere in padella con un filo d’olio extravergine di oliva e lo spicchio d’aglio fin quando l’acqua rilasciata in cottura è evaporata. Regolate di sale, tritateli al coltello e tenete da parte.
  2. Preparate la besciamella: in un tegame fate fondere il burro, unite la farina e mescolate con una frusta. Aggiungete il latte e cuocete a fuoco medio fino a quando la salsa non si è addensata. Regolate di sale e pepe. Unite, fuori dal fuoco, il prezzemolo tritato e i funghi.
  3. Aggiungete anche il formaggio grattugiato e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.
  4. Tagliate i bignè a metà, farciteli con la besciamella ai funghi e richiudete con la calotta.

Servite tiepidi o a temperatura ambiente.

Variante Bignè ai funghi

Per rendere più ricca la ricetta potete aggiungere alla besciamella cubetti di prosciutto cotto o speck, ma anche noci tritate.