Biscotti salati ripieni: per l’aperitivo

12 Agosto 2021

Ingredienti per 4 persone

I biscotti salati ripieni sono una delizia perfetta per picnic e gite fuori porta oltre che eventi familiari quali feste di compleanno o di laurea. Si realizzano facilmente e sono ottimi sia appena tirati fuori dal forno che a temperatura ambiente. Il ripieno è a piacere di chi li prepara, e può variare da formaggi e salumi a patè e sottaceti, senza dimenticare tonno sott’olio e olive. I biscotti salati con ripieno sono anche una ricetta svuota frigo ideale per fare fuori gli eventuali avanzi che vorremmo consumare. Ricetta creativa, potete spolverizzarli con del sesamo bianco, per regalare una croccante nota di gusto, o con della granella di mandorle o pistacchi. Ecco cosa vi serve e come realizzarli.

 

 

Preparazione Biscotti salati ripieni

  1. In una ciotola capiente, unite la farina, il burro e il sale. Fate sciogliere il burro nella farina con la punta delle dita fino ad ottenere un composto simile a delle briciole grossolane. Incorporate il latticello fino ad ottenere un impasto omogeneo. Trasferitelo su una superficie bene infarinata. Impastate delicatamente fino a quando non sarà più appiccicoso. Stendetelo con il mattarello a forma di rettangolo e ritagliatelo ottenendo tanti dischi. Tagliate il formaggio a cubetti e posizionatene uno su metà dei dischi.
  2. Coprite con i dischetti rimasti sigillando bene i bordi. Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e spolverate con i semi di sesamo. Fate cuocere a 180°C per 14 minuti circa, o fino a doratura.

Se preferite, i biscotti salati ripieni si possono preparare in anticipo, fino a 2 settimane prima, e congelare salvo poi cuocerli all’occorrenza.

Variante Biscotti salati ripieni

Come anticipato, potete personalizzare il ripieno aggiungendo un cucchiaino di pesto di pistacchio, di patè di olive o un battuto di capperi.