Biscotto gelato all’amarena: per merenda

25 Aprile 2021

Ingredienti per 4 persone

Cosa c’è di più allettante di un biscotto gelato all’amarena come questo? Rinfrescante per grandi e bambini, è perfetto per allietare diversi momenti della giornata, dalla merenda alla fine dei pasti fino ad un godurioso dopo cena. Il bello dei biscotti gelato all’amarena è che, essendo fatti in casa, sono molto più genuini di qualsiasi prodotto simile che possiate acquistare. Ciò non vuol dire che se ne possano fare abbuffate. Sono composti da due chocolate chip cookie al cui impasto sono aggiunte delle nocciole tritate grossolanamente, e da un gelato alle amarene che tanto leggero non è. Si realizza, infatti con panna e latte condensato. Ciò premesso, che peccato di gola sarebbero se non fossero tanto goduriosi? Un cremoso gelato alle amarene racchiuso tra due gommosi biscotti al cioccolato e nocciole per un dolce freddo fatto interamente in casa. Facili da preparare, richiedono un po’ di tempo, per cui è sempre meglio iniziare con anticipo. Ma tranquilli, la fatica e l’attesa verranno ripagate al primo morso, ve ne accorgerete non appena avrete affondato i denti in cotanta delizia!

Preparazione Biscotto gelato all'amarena

  1. Preriscaldate il forno a 180°C. Foderate una teglia con carta forno. Versate nella ciotola di una planetaria il burro e gli zuccheri (tranne 3 cucchiai di quello semolato) e lavorate a velocità media fino a renderli spumosi. Abbassando la velocità unite le uova, una alla volta.
  2. A parte mescolate farina, bicarbonato di sodio e sale. Uniteli gradualmente al composto di burro, senza mescolare troppo. Aggiungete le gocce di cioccolato e le nocciole tritate grossolanamente.
  3. Prelevate con un cucchiaio una porzione di composto e posizionatelo sulla teglia. Proseguite fino ad esaurimento dell’impasto.
  4. Fate cuocere i biscotti fino a quando avranno assunto una doratura sui bordi, per circa 10-11 minuti. Fateli raffreddare completamente prima di sfornarli.
  5. Passate alla amarene: realizzate una composta facendo cuocere su fiamma bassa le ciliegie e lo zucchero semolato rimasto fino a quando non avranno raggiunto il punto di ebollizione. Fatele cuocere per 8 minuti a partire da questo momento.
  6. Mescolate l’amido di mais e l’acqua e uniteli in pentola. Fate cuocere ancora un paio di minuti. Fate raffreddare completamente.
  7. Preparate infine il gelato: foderate una teglia con carta forno e mettetela da parte.
  8. Montate la panna, fredda di frigo, a neve. Versate il latte condensato in una ciotola ed unite la panna, poca per volta, per non farla smontare.
  9. Trasferite nella teglia precedente e fate rassodare in freezer. Al momento di creare i biscotti gelato, ritagliate con delle formine tonde (dello stesso diametro dei biscotti) dei dischi di gelato e poneteli tra due cookies. Conservate in freezer o gustate subito.

Variante Biscotto gelato all'amarena

Le varianti di questa ricetta sono diverse: potete cambiare la frutta sostituendo alle amarene le fragole o i frutti di bosco.