Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di verdure Bistecca di cavolfiore: il secondo veg

Bistecca di cavolfiore: il secondo veg

Avevate mai pensato che un secondo piatto chiamato bistecca potesse vegetariano? Provate la ricetta della bistecca di cavolfiore.

Vota
di Jacopo Ricci

La bistecca di cavolfiore è un secondo piatto vegetariano veloce e facile da realizzare. Pochi ingredienti, tutti a base vegetale, che comprendono un fondo di cottura preparato con gli scarti dei vegetali utilizzati per altre pietanze. Il cavolfiore si taglia a fette spesse e si passa in forno per poi ultimare la cottura in padella. Una volta che la bistecca di cavolfiore sarà ben dorata, servitela dopo averla irrorata con il fondo di cottura delle verdure e buon appetito.

Ingredienti per persona

  • Preparazione 80 min
  • Calorie 240 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Bistecca di cavolfiore

  1. Mettete in una pentola un filo di olio extravergine d’oliva, aggiungete gli scarti delle verdure, il concentrato di pomodoro e fate cuocere.

  2. Aggiungete la salsa di soia senza sale e la melassa e fate stufare le verdure.

  3. Mettete da parte le verdure e continuate a far restringere il loro fondo sul fuoco.

  4. Prendete una padella, fate scaldare l’olio extravergine d’oliva e rosolate una fetta di cavolfiore precedentemente cotto in forno da ambo i lati fino a che non sarà dorato. Salate e pepate. Servite la bistecca di cavolfiore con il fondo di cottura delle verdure.