Home Ricette Dolci Blondies alle mele: dolcetti sfiziosi

Blondies alle mele: dolcetti sfiziosi

I blondies alle mele sono dolcetti morbidi e facili da preparare, la versione senza cioccolato dei brownies.

Ingredienti per 6 persone

  • 60
  • 350 cal x 100g
  • bassa
di Irene Cirillo

I blondies alle mele sono cubotti simili ai brownies, ma senza cioccolato: dal colore infatti deriva il loro nome (rimandano al marrone quelli al cacao, vengono chiamati biondi quelli senza). Una sorta di torta alle mele, ma molto semplice da realizzare e leggermente più umida rispetto alle classiche torte soffici e lievitate. I blondies arrivano anch’essi dagli Stati Uniti e sono uno snack da mangiare per merenda o per colazione. Molte ricette vedono questi cubotti ricoperti di caramello salato e se lo avete potete anche aggiungere qualche cucchiaio di sciroppo d’acero all’impasto: provateli in entrambe le versioni.

Preparazione Blondies alle mele

  1. Iniziate lavando bene le mele, poi sbucciatele, eliminate il picciolo e i semi e riducetele tutte a pezzetti abbastanza piccoli.

  2. In una terrina mescolate la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato, un pizzico di sale e la cannella. Unite le uova e l’aroma di vaniglia e iniziate a mescolare.

  3. A questo punto sciogliete il burro a bagnomaria e unitelo all’impasto insieme alle mele.

  4. Amalgamate con un cucchiaio di legno per avere un impasto omogeneo, quindi rivestite una tortiera con carta forno e versateci tutto il composto.

  5. Mettete a cuocere in forno caldo a 180° C per circa 40 minuti, fin quando la superficie risulta dorata e crepata.

Lasciate raffreddare, tagliate a cubotti e servite.