Home Ricette Secondi piatti Bocconcini di coniglio alle erbe miste, un secondo facile e saporito

Bocconcini di coniglio alle erbe miste, un secondo facile e saporito

Teneri bocconcini di coniglio, cotti con erbette e invidia caramellata: un secondo piatto facile da realizzare, ma molto saporito

di Marco Parizzi

Ingredienti per 2 persone

  • 30
  • 490 cal x 100g
  • media

Preparazione Bocconcini di coniglio alle erbe miste

  1. Sbollentate le erbe miste in acqua salata, poi raffreddatele in acqua e ghiaccio. Cuocetele col coperchio, a fiamma bassa, con l’olio e l’aglio in camicia. Aggiungete anche l’indivia a listarelle. Dopo qualche minuto, togliete le erbe e caramellate l’indivia con lo zucchero.

  2. Scottate i bocconcini di coniglio in una padella con l’olio e i semi di finocchio. Salate, aggiungete poca acqua e un rametto di rosmarino e portate a cottura. Verso la fine, insaporite con un po’ di senape.

Servite il coniglio bagnato dal suo sughetto, su un letto di erbe e con l’indivia brasata.