Bomboloni vegani: per tutti

13 Gennaio 2019
di Community

Ingredienti per 5 persone

I bomboloni vegani sono dolci semplici da preparare e adatti a tutti. Il bombolone, tipico della tradizione toscana, è un dolce di pasta morbida ricoperta di zucchero, fatta lievitare e poi fritta. È simile nell’aspetto alle frittelle tonde, ma è più gonfio e più morbido. Non va confuso con il krapfen, dolce austriaco nato intorno al 1600, che ha una preparazione diversa. I bomboloni vegani sono adatti sia come dolce da servire a fine pasto che come gustoso spuntino a metà giornata.

Preparazione Bomboloni vegani

  1. bomboloni-1aSbriciolate il lievito in mezzo bicchiere di acqua tiepida, aggiungete un cucchiaio di zucchero e lasciate agire per qualche minuto.
  2. bomboloni-2Setacciate la farina in una ciotola, versate il lievito disciolto, aggiungete il sale, il restante zucchero e la margarina. Iniziate a impastare.
  3. bomboloni-3aGrattugiate sull'impasto la scorza del limone. Continuate a impastare il tutto, fino a ottenere un panetto elastico e consistente.
  4. bomboloni-4Coprite l'impasto con un canovaccio e lasciate lievitare, in un luogo tiepido, per due ore fino a che non sarà quasi raddoppiato.
  5. bomboloni-5aTerminata la lievitazione, mettete il panetto sulla spianatoia infarinata e iniziate ad appiattirlo con i polpastrelli.
  6. bomboloni-6bInfarinate ancora e stendete sul piano di lavoro l'impasto, con il mattarello, fino a raggiungere uno spessore di almeno 1,5 centimetri.
  7. bomboloni-7bCon un coppapasta, ricavate dei dischi di circa 7 cm. Provate a fare i cerchi il più possibile vicini l'uno all'altro.
  8. bomboloni-8aUnite i ritagli di pasta avanzati, impastateli e stendete nuovamente la pasta, appena ottenuta, con il mattarello.
  9. bomboloni-9-1Servendovi del coppapasta, create altri cerchi e lasciateli da parte, poiché dovranno essere fritti per ultimi.
  10. bomboloni-10-1Sistemate i dischi su una spianatoia infarinata e lasciateli lievitare per un'altra ora. Coprite con un canovaccio. Terminata la seconda lievitazione, versate l'olio di arachidi in una padella e mettetela sul fuoco.
  11. bomboloni-11-1Appena l'olio avrà preso calore, lasciate scivolare all'interno della padella il primo disco di pasta. Se il bombolone si gonfia immediatamente e si gira da solo, potete iniziare la frittura anche degli altri.
  12. bomboloni-12Mettete a friggerne pochi per volta nella padella e, appena saranno cotti e dorati, raccoglieteli con una ramina e un mandolino. Lasciateli sgocciolare su un foglio di carta assorbente. Dopo aver fatto sgocciolare bene dall'olio i bomboloni, passate alla decorazione finale. Servendovi di un setaccio, spolverizzate i bomboloni con lo zucchero a velo.