Bovoli: i panini del Veneto

30 Ottobre 2020

Ingredienti per 6 persone

Il bovolo è un pane tipico del Veneto, in questa regione sono presenti molte tipologie di panini. I bovoli si distinguono dagli altri panini per la particolare forma a chiocciola, il nome infatti deriva dalla forma di chiocciole o di lumache, che in dialetto veneto si chiamano appunto bovoli. È un pane dalla crosta non troppo spessa e dall’interno ricco di mollica morbidissima e gustosa. Questi panini si prestano ad essere farciti variamente diventando una valida alternativa per chi non ha tempo di consumare un pasto completo. Variate le farciture per avere un panino sempre diverso: se preferite un pasto sostanzioso o goloso farcite i bovoli la salsiccia, se siete vegetariani scegliete zucchine trifolate, peperoni arrostiti e una generosa fetta di primo sale.

Preparazione Bovoli

  1. Versare l’acqua nella ciotola dell’impastatrice (o in una ciotola abbastanza capiente se non possedete un’impastatrice), aggiungere il lievito di birra fresco, la farina e cominciate ad impastare. Dopo qualche minuto, quando l’impasto è ben amalgamato aggiungere il sale. Impastate fino a formare un impasto liscio ed omogeneo, ci vorranno 12-15 minuti circa se utilizzate una impastatrice. Estraete l’impasto dalla ciotola, dategli una forma arrotondata e ponetelo a lievitare in un contenitore chiuso per 90/120 minuti circa, deve raddoppiare.
  2. Trascorso il tempo realizzate le consuete pieghe a tre: sgonfiate delicatamente l’impasto e formate un rettangolo, portate il lembo di destra verso il centro, prendete il lembo di sinistra e portatelo verso il centro sovrapponendolo al lembo precedente. Ora piegate la parte inferiore verso il centro. Fate lo stesso movimento con la parte superiore formando una sorta di fazzoletto. Ponete a riposare per altri 60 minuti.
  3. Ribaltate l’impasto sul piano di lavoro e ricavate panetti da 150 g circa. Arrotolateli su se stessi
  4. Allungateli a cordoncino. Arrotolate ora il cilindro.
  5. Dovete formare una spirale. Ponete tutti i panini a lievitare su una teglia rivestita di carta forno per circa 60 minuti. Spennellateli con il latte un attimo prima di infornarli e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti.
I Video di Agrodolce: Formaggi di pecora