Home Ricette Dolci Brioche di pasqua al cioccolato

Brioche di pasqua al cioccolato

Le brioches di pasqua al cioccolato sono dolci lievitati per la colazione profumati alla vaniglia e farciti con gocce di cioccolato: la ricetta.

Ingredienti per 4 persone

  • 180
  • 350 cal x 100g
  • bassa
di Irene Cirillo

Le brioche di pasqua al cioccolato sono una delizia per iniziare dolcemente la giornata o fare una merenda ricca insieme ad una azza di tè. La pasta lievitata è ripiena di gocce di cioccolato e aromatizzata alla vaniglia; se preferite potete utilizzare la cannella o l’aroma di arancia, e se le preparate dopo Pasqua, è un buon modo per riutilizzare il cioccolato delle uova al posto delle gocce. Se preparate l’impasto la sera prima, lasciate le girelle lievitate in frigorifero e infornatele la mattina per averle calde e profumate a colazione. Tra le varie tradizioni culinarie nazionali, quella della colazione di Pasqua è tra le più varie: da quella salata a quella dolce, potete sbizzarrirvi con le ricette che più vi piacciono o preparare un ricco buffet in modo da andare incontro ai gusti di tutta la famiglia. Tra le ricette più conosciute c’è ovviamente la colomba da accompagnare con un pezzo di cioccolata o la pizza di pasqua dolce, dall’Abruzzo.

Preparazione brioche di pasqua al cioccolato

  1. Versate la farina setacciata nel contenitore della planetaria, unite lo zucchero e sciogliete il lievito insieme ai semi della bacca di vaniglia nel latte; unite tutto alla farina e azionate la planetaria. Fate amalgamare gli ingredienti e successivamente unite l’uovo intero più i due tuorli, sciogliete 50 grammi di burro e uniteli all’impasto insieme a un pizzico di sale. Lavorate l’impasto fin quando diventa omogeneo, liscio ed elastico, quindi coprite il panetto con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.

  2. Dopo circa un’ora riprendete l’impasto, suddividetelo in palline, coprite e lasciate lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume. Infarinate il piano da lavoro e stendete ogni pallina a formare dei rettangoli. Utilizzate il burro rimasto per cospargere tutta la superficie degli impasti e farcite con abbondanti gocce di cioccolato.

  3. Arrotolate ogni rettangolo dal lato lungo, formate un salsicciotto e tagliatelo a metà. Arrotolate ogni mezzo salsicciotto su se stesso e poneteli negli stampini da muffin. Coprite e lasciate ancora lievitare per circa mezz’ora.

  4. Portate il forno a 180° C e mettete a cuocere le brioche per circa 30 minuti, fin quando diventano gonfie e dorate.

Lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo.