Home Ricette Contorni Broccoletti affogati con la besciamella

Broccoletti affogati con la besciamella

I broccoletti affogati sono perfetti come contorno, il gusto deciso del broccolo e la cremosità della besciamella sanno stupire anche i palati più esigenti.

di Claudia Gargioni

I broccoletti affogati sono un delizioso e goloso contorno vegetariano. Adatti ad accompagnare sia carne che pesce e perfetti in ogni occasione sono l’ideale per portare in tavola tutto il gusto e il profumo di questo ortaggio prettamente invernale. I broccoletti sono ricchi di sali minerali, vitamina C, aiutano a combattere la stitichezza e sono ricchi di antiossidanti. Essendo un ortaggio poco calorico ma con un benefico potere saziante sono indicati per le diete ipocaloriche. Realizzare i broccoletti affogati è molto semplice e alla portata di tutti. Si fanno saltare i broccoli in padella con olio e cipolla, poi si sfumano con del brodo vegetale e si portano a cottura coperti dal latte. Lo stesso latte  si trasforma in una besciamella ricca e molto aromatica. Si possono conservare in frigorifero ben chiusi in un contenitore ermetico per un massimo di 2 giorni. Se amate questo tipo di cottura provate anche i cavolfiori affogati nel vino come vuole la tradizione siciliana.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 210 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Broccoletti affogati

  1. Dividete il broccolo in cimette e lavatele in acqua fredda.

  2. broccoletti-affogati-1
  3. In una padella versate l’olio e scaldatelo insieme alla cipolla finemente tritata. Unite le cimette e fate insaporite per qualche istante, poi unite il brodo vegetale e regolate di sale.

  4. broccoletti-affogati-2
  5. Dopo 5 minuti coprite con il latte e lasciate cuocere a pentola semi scoperta per 15 minuti mescolando di tanto in tanto per non far fuoriuscire il latte in ebollizione.

  6. broccoletti-affogati-3
  7. Togliete i broccoletti ormai cotti dalla pentola e conservateli al caldo. In una pentola a parte fate sciogliere il burro con la farina, disponete un colino a maglie strette direttamente sulla pentola e filtrate il latte utilizzato per la cottura dei broccoli. Mescolate il composto fino a che la besciamella si addensa. Profumate con un pizzico di noce moscata e portate la besciamella alla giusta densità per una decina di minuti circa mescolando spesso con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi. Disponete i broccoletti in un piatto da portata e copriteli con la salsa preparata.

  8. broccoletti-affogati-4

Serviteli caldi