Home Ricette Contorni Broccoli ripassati in padella

Broccoli ripassati in padella

I broccoli ripassati in padella rappresentano un contorno dal gusto unico: seppur semplici, sono capaci di solleticare le papille gustative come pochi.

di Roberta Favazzo

I broccoli ripassati sono un gustoso contorno vegetariano che si può abbinare a numerosi secondi o utilizzare come condimento della pasta o, ancora, nel ripieno delle torte salate. Quale che sia l’utilizzo che se ne vuole fare, i broccoli ripassati in padella – tipici in particolar modo della cucina siciliana e di quella romana – sono in genere poveri di calorie e adatti anche a chi è a dieta ma non vuole rinunciare ad una pietanza gustosa come questa.

Come cucinare i broccoli dopo averli lessati?

Le idee a riguardo sono tante, e non includono il solo ripassarli in padella. Si possono, ad esempio, fare insaporire con uvetta e pinoli; si possono arricchire con pangrattato e pomodorini o con la salsiccia sbriciolata. Ancora, si possono cucinare gratinati al forno con o senza besciamella o sormontarli di formaggio fresco e scioglievole. Infine, se ne può fare uno sformato o un timballo insieme alla pasta o al riso.

Quanto tempo ci vuole per cuocere i broccoli?

Il tempo dipende dal tipo di cottura che si vuole eseguire. In genere vengono prima lessati in acqua bollente (dove dovrebbero cuocere all’incirca 8-10 minuti) o cotti al vapore (in questo caso impiegano dagli 8 ai 12 minuti, a seconda della grandezza delle cimette). Si possono, infine, cuocere direttamente in padella unendo man mano dell’acqua. Così impiegano qualche minuto in più (a meno che non li si faccia scottare prima in acqua bollente per 5 minuti).

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 30 min
  • Calorie 95 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Broccoli ripassati

  1. Pulite i broccoli eliminando il gambo centrale. Divideteli in cimette e lavateli bene.

  2. Fateli lessare in abbondante acqua bollente salata per circa 7 minuti, quindi scolateli.

  3. Versate in una padella ampia abbondante olio e mettetevi a soffriggere gli spicchi di aglio e, se lo usate, il peperoncino a rondelle. Una volta dorato l’aglio, unite i broccoli scolati, regolate di sale e pepe e fate cuocere per circa 8 minuti mescolando spesso.

Gustate i broccoli ripassati caldi o tiepidi in accompagnamento a secondi di carne come polpette e cotolette.

Variante Broccoli ripassati

I broccoli ripassati in padella con alici sono anche più gustosi: basta aggiungerne due filetti al soffritto fino a completo scioglimento degli stessi.