Home Ricette Secondi piatti Broccolo gratinato con besciamella

Broccolo gratinato con besciamella

I broccoli gratinati con besciamella sono un must delle stagioni fredde: la ricetta facile del comfort food perfetto come contorno o secondo vegetariano.

Ingredienti per 6 persone

  • 60
  • 290 cal x 100g
  • bassa
di Roberta Favazzo

Quella del broccolo gratinato con besciamella è la classica ricetta dal minimo impegno ma dalla massima resa. Ottimo come contorno ricco o secondo piatto vegetariano, si tratta di una preparazione che, contrariamente a quanto accade di solito con le verdure, piace anche ai bambini. I broccoli con besciamella al forno si possono cuocere anche in padella, ma mettete in conto di dover rinunciare alla deliziosa crosticina croccante e dorata che li ricopre non appena tirati fuori dal forno. La ricetta è insuperabile e per questo vi consigliamo di seguirla pedissequamente. Ecco come si preparano.

Preparazione Broccolo gratinato con besciamella

  1. Lavate bene il broccolo ed eliminate le parti del gambo più dure, quindi dividetelo in cimette.

  2. Fate lessare queste ultime in abbondante acqua bollente e salata per 5-6 minuti, quindi scolatele.

  3. Ungete una pirofila adatta per la cottura in forno con del burro e disponetevi le cimette di broccolo in un unico strato.

  4. Mescolate la besciamella con due cucchiai di grana e diluitela con del latte.

  5. Versatela sopra i broccoli e completate spolverando sopra il grana rimasto e poco pangrattato.

  6. Completate distribuendo qua e là i fiocchetti di burro e infornate in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti, o fino a che la superficie non si sarà dorata.

Variante Broccolo gratinato con besciamella

Nel caso in cui preferiate risparmiare sulle calorie, potete optare per i broccoli gratinati senza besciamella, per una leggera versione light.