Brodo vegetale in polvere: per scaldarsi

16 Gennaio 2019
di Community

Ingredienti per 2 persone

Il brodo vegetale in polvere è una preparazione di base molto semplice da preparare e ideale per scaldarsi nelle sere d’inverno, portando in tavola una pietanza calda e gustosa. Per prepararlo avrete bisogno di pochi ingredienti: in questo caso abbiamo scelto di acquistare tutti alimenti biologici, in modo da preservarne al massimo il gusto e le proprietà nutrizionali. Una volta terminata la preparazione riponete il vostro brodo vegetale in polvere in un contenitore di vetro: sarà pronto e a portata di mano per quando ne avrete voglia.

Preparazione Brodo vegetale in polvere

  1. brodo-vegetale-1Lavate tutte le verdure e mettetele a sgocciolare. Affettate il sedano, pelate l’aglio e tagliatelo a fette sottili. Sbucciate e affettate anche lo scalogno. Mettete le verdure in ciotole separate. Pelate, quindi, le cipolle e affettatele finemente.
  2. brodo-vegetale-2Pelate le carote, dopo aver eliminato le estremità. Dividete in tre pezzi e passatele al tritaverdure. Affettate e tritate anche la zucchina. Togliete il picciolo dai pomodorini e riduceteli a fette.
  3. brodo-vegetale-3Disponete i pomodorini nella parte bassa dell’essiccatore insieme alle zucchine e alle carote. Aggiungete, poi, il basilico, la salvia e le cipolle. Lasciate essiccare per dodici ore. Al termine dell’essiccazione, le verdure dovranno essere asciutte e croccanti.
  4. brodo-vegetale-4Riversate le verdure essiccate nel trita spezie, aggiungete il sale rosa e frullate il composto fino a ridurlo in polvere. Trasferite il brodo vegetale in un barattolo di vetro con chiusura ermetica e riponetelo in dispensa.