Home Ricette Dolci Brownies al caffè e caramello salato: per la Festa del Papà

Brownies al caffè e caramello salato: per la Festa del Papà

I brownies al caffè e caramello salato sono una variante golosa del classici americani ideali per la merenda: la nostra ricetta.

Ingredienti per 6 persone

  • 50
  • 450 cal x 100g
  • bassa
di Irene Cirillo

I brownies al caffè e caramello salato sono una versione ancora più golosa dei classici quadrotti americani totalmente al cioccolato. Sono composti da uno strato classico di brownies al cioccolato, arricchito di una tazzina di caffè, sovrastato da un abbondante strato di caramello salato. Il risultato è perfetto per una merenda o un dopo cena e si preparano in poco tempo. Per ottenere un risultato croccante fuori e morbido dentro bisogna avere cura di lavorare tutto l’impasto a mano, senza fruste elettriche, incorporare il burro a temperatura ambiente e utilizzare una cospicua dose di cioccolato fondente di buona qualità. Questi dolcetti si conservano bene anche per un paio di giorni in un contenitore ermetico, pronti da gustare in qualsiasi momento della giornata.

Preparazione Brownies al caffè e caramello salato

  1. Iniziate tagliando il cioccolato a pezzi e fatelo sciogliere a bagnomaria, togliete dal fuoco una volta completamente sciolto, incorporate il caffè, 125 grammi di burro a temperatura ambiente e mescolate con un mestolo di legno fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite le uova, incorporatele e successivamente setacciate nell’impasto la farina e il cacao, aggiungete un pizzico di sale e 200 grammi di zucchero. Mescolate fino ad avere un composto privo di grumi e tenete da parte.

  2. Dedicatevi al caramello salato: mettete i 100 grammi di zucchero rimasto in un pentolino, ponete sul fuoco e lasciate sciogliere senza toccarlo fin quando inizia a sobbollire. Iniziate ora a mescolare con una frusta e contemporaneamente aggiungete la panna a filo. Una volta incorporata togliete dal fuoco e unite 90 grammi di burro morbido a pezzetti, fatelo sciogliere e unite 2 grammi di sale. Lasciate intiepidire.

  3. Prendete un foglio di carta forno, bagnatelo e strizzatelo bene, rivestite una teglia e versateci l’impasto dei brownies, livellate e ricoprite tutto l’impasto con il caramello salato. Infornate a 180° C per circa 30 minuti e lasciate cuocere senza aprire il forno fin quando la superficie diventa asciutta e inizia a creparsi.

Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire in cubotti.