Brownies cioccolato e nocciole

7 Gennaio 2014
di Anna Moroni

Ingredienti per 10 persone

I brownies con cioccolato e nocciole sono un dolce perfetto per la merenda. Realizzate in modo semplice l’impasto ottenendo una neve fermissima dagli albumi: per fare questo vi consigliamo di passare delle fette di limone sulla superficie della ciotola che utilizzerete. In questo modo montare sarà più facile. Se amate questi dolcetti potete provare i blondies o quelli con la nutella.

Preparazione Brownies cioccolato e nocciole

  1. Sciogliete il burro in un pentolino assieme al cioccolato tagliato a pezzetti, quindi lasciate raffreddare.
  2. Con una fetta di limone, sgrassate bene una ciotola. Metteteci dentro gli albumi, 50 grammi di zucchero e, con l’aiuto delle fruste elettriche, montate bene, fino a quando il composto non diventerà lucido e ben denso.
  3. In un’altra ciotola, lavorate i tuorli con lo zucchero restante, montando con cura, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete le nocciole tritate e mescolate dal basso verso l’altro. Versiamo, a filo, il cioccolato fuso, incorporandolo con una frusta e movimenti lenti, facendo attenzione a non smontare il composto.
  4. Unite un terzo degli albumi montati in precedenza e lavorate bene fino ad amalgamare in maniera omogenea. Non importa se in questa fase si smonteranno un po’, la loro funzione è solo quella di ammorbidire il composto. Aggiungete, poi, i restanti albumi. Aiutandovi con una spatola, praticate, quindi, un movimento deciso ma delicato, dal basso verso l’alto.
  5. Versate il composto in una teglia delle dimensioni di 25 x 30 centimetri, precedentemente foderata con carta forno imburrata e livellate bene, stando attenti a non schiacciare. Mettete a cuocere in forno statico, già caldo, a 180°C per circa 30 minuti. Potete verificare la cottura facendo la prova stecchino, ma ricordatevi che la caratteristica di questi dolcetti, privi di farina, è quella di essere molto morbidi, quasi come se non fossero cotti.
  6. Trascorso il tempo, estraete la torta dal forno e lasciatela intiepidire leggermente. Toglietela dallo stampo, facendo molta attenzione perché è particolarmente delicata. Tagliatela in modo da ricavare tanti cubetti più o meno della stessa grandezza.
Cospargete ogni cubetto con zucchero a velo e decoratelo con una nocciola.