Brownies di natale, voglia di dolce

25 Dicembre 2020

Ingredienti per 6 persone

I brownies di natale sono i dolcetti perfetti da preparare durante le feste natalizie. I classici dolcetti americani croccanti fuori e morbidi dentro, dal sapore intenso di cioccolato e serviti solitamente in quadrotti, in questa versione prendono le sembianze di alberelli di natale. I Brownies sono stati inventati nel 1893 a Chicago dall’esigenza della signora Bertha Palmer di servire ai suoi ospiti, durante la celebrazione dell’anniversario della scoperta del Nuovo Mondo, un dolce che sembrasse una torta, ma fosse di facile consumazione e in monoporzione, pensando specialmente alle signore che non volevano sporcare i loro abiti. Da lì i quadrotti al cioccolato si diffusero non solo in America, ma sono ampiamente apprezzati e conosciuti in tutto il mondo. Per creare dei brownies perfetti ci sono dei piccoli accorgimenti da seguire: la quantità di burro deve essere elevata, il cioccolato di buona provenienza ma non eccessivamente amaro, la lavorazione deve essere delicata e a mano per non rovinare l’impasto. Una volta seguite le giuste dosi, il risultato sarà un dolce dal cuore umido e morbido con una crosta esterna croccante.

Preparazione Brownies di natale

  1. Tagliate il cioccolato grossolanamente al coltello e mettetelo a sciogliere a bagnomaria in un pentolino. Nel frattempo riducete il burro a temperatura ambiente in pezzi; quando il cioccolato è sciolto toglietelo dal fuoco e iniziate ad aggiungere il burro amalgamandolo delicatamente con un cucchiaio di legno. Una volta che il burro e il cioccolato sono ben amalgamati e omogenei lasciate raffreddare.
  2. Aggiungete a questo punto l’estratto di vaniglia e le uova al composto una per volta, incorporatele e passate poi agli ingredienti secchi: setacciate la farina e il cacao, unite lo zucchero e un pizzico di sale e amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto privo di grumi.
  3. Prendete un foglio di carta forno, bagnatelo e strizzatelo bene, rivestite una teglia e versateci l’impasto dei brownies. Infornate a 180° C per circa 30 minuti e lasciate cuocere senza aprire il forno fin quando la superficie diventa asciutta e inizia a creparsi. Sfornate e lasciate raffreddare.
  4. Nel frattempo preparate la glassa: versate lo zucchero a velo in una terrina e iniziate a mescolare aggiungendo un cucchiaio di acqua calda. Amalgamate fino a far sciogliere completamente lo zucchero, se necessario aggiungendo altra acqua calda poco per volta. Unite poche gocce di colorante alimentare e ottenete un composto liscio e omogeneo.
  5. Prendete il brownie dalla teglia, tagliatelo a triangoli e decorate ciascuno con la glassa verde: mettetela in un sac à poche con una bocchetta molto piccola e formate dei decori che sembrino alberi di natale.

Completate con zuccherini colorati e servite.

I Video di Agrodolce: Virgin Mule