Budino con chia: per la colazione

9 Aprile 2021

Ingredienti per 1 persone

Il budino con semi di chia costituisce una preparazione sana, perfetta per chi predilige un’alimentazione variegata e per chi preferisce evitare prodotti di origine animale. Ma, ancora di più, per chi vuole approfittare al massimo delle grandi proprietà dei semi di chia, che forniscono un apporto stabile di energia a lunga durata, sono ricchi di proteine, di calcio, di Omega 3, antiossidanti, grassi buoni e di fibre. Il budino di semi di chia è semplicissimo da preparare: basta mescolare gli ingredienti principali e farli riposare l’intera notte. Nel frigo avverrà la magia, ovvero la creazione di un composto cremoso e dal gusto fresco, un mix di valori nutrizionali eccezionali per il nostro benessere.

Preparazione Budino con chia

  1. Versate in una ciotola il latte di mandorle, i semi di chia e lo sciroppo d’acero. Unite il mango ridotto in purea o tagliato a pezzetti.
  2. Mescolate bene e conservate in frigo da poche ore a tutta la notte.
  3. Il giorno seguente, versate il composto in un bicchiere di vetro, completate con il frutto della passione e delle chips di cocco. Gustate il budino fresco.

 

Potete guarnire il budino di chia anche con del muesli o della granola, se vi piacciono.

Variante Budino con chia

In alternativa al latte di mandorle potete usarne un altro vegetale: di cocco, di soia o di riso, ad esempio.