Burrito di pollo: ispirazione messicana

25 Gennaio 2021

Ingredienti per 4 persone

Il burrito di pollo è un piatto tipico della cucina messicana, ormai molto conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Si tratta di carne e verdure racchiuse in una tortillas, da mangiare velocemente o con amici. La tortillas è una sorta di pane realizzato con acqua e farina di mais, viene spesso associata alla piadina romagnola, ma a differenza di quest’ultima, nella preparazione della ricetta messicana, non sono previsti grassi di alcun genere e nemmeno agenti lievitanti; questo fa della tortilla un alimento leggero e privo di glutine, adatto per accompagnare svariati piatti. Esistono infatti moltissimi modi di farcire le tortillas, dal pollo e peperoni, il ripieno più conosciuto, ad altri tipi di carne, verdure miste o fagioli neri, tra gli ingredienti più diffusi della cucina messicana. Per avere un burrito perfetto fate attenzione alla chiusura: deve essere ben stretta e sigillata in modo da non perdere la farcitura al primo morso.

Preparazione Burrito di pollo

  1. Lavate il peperone, eliminate il gambo e i semi e tagliatelo a listarelle; mondate la cipolla e riducetela a listarelle sottili. Mettete sul fuoco una padella con un giro di olio extravergine di oliva, fate prendere calore e unite i peperoni e la cipolla. Fate saltare, aggiustate di sale e cuocete per circa 10 minuti, fin quando diventano ben morbidi. Per non farli bruciare aggiungete un dito di acqua. Una volta cotti tenete da parte.
  2. Dedicatevi al pollo: tagliate il petto a bocconcini e cuoceteli nella padella in cui avete cotto le verdure, senza aggiungere altro olio. Fateli rosolare bene, aggiustando di sale e tenete da parte.
  3. Mettete lo yogurt greco in una ciotolina, spremete il succo di lime e unitelo allo yogurt insieme a un ciuffo di coriandolo lavato e tritato finemente. Mescolate.
  4. Iniziate a comporre i burritos: scaldate le tortillas in una padella capiente e rovente per un paio di minuti per lato. Disponete una tortilla aperta sul piano da lavoro e iniziate a farcirla componendo uno strato di cheddar, una porzione di verdure, qualche bocconcino di pollo e un cucchiaio di salsa allo yogurt.
  5. Richiudete la tortillas piegandola prima a metà, successivamente ripiegate le parti laterali verso il centro e arrotolate fino a sigillare il burrito.

Tagliate a metà il burrito e servite caldo con altra salsa di yogurt.