Home Ricette Preparazioni di base Burro di mandorle: da fare in casa

Burro di mandorle: da fare in casa

La ricetta del burro di mandorle, una crema densa a base di frutta secca ideale per colazioni, merende e spuntini salutari.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 615 cal x 100g
  • bassa
di Roberta Favazzo

Il burro di mandorle fatto in casa è sano, delizioso e super facile da preparare. Oltre che estremamente versatile. Già, perché oltre a poter essere spalmato sul pane per spuntini healthy, si presta a tutta una serie di utilizzi in cucina in ricette dolci e salate alle quali dare assolutamente una possibilità. Per la verità, per preparare questa intrigante crema di mandorle non serve che un ingrediente. E proprio in questo sta la grandezza della ricetta. Per ottenete un ottimo burro di mandorle è importante seguire alcuni accorgimenti ed essere a conoscenza di alcune caratteristiche delle mandorle. In primis, che non tutte sono uguali (alcune contengono più olio di altre incidendo sulla velocità trasformarsi in burro). Inoltre, è consigliato tostare le mandorle prima della preparazione per favorire il rilascio dei loro oli naturali. Pazienza è la parola chiave in questa ricetta: ecco come procedere step by step.

Preparazione Burro di mandorle

  1. Fate tostare le mandorle in forno per una decina di minuti a 180 °C.

  2. Fatele raffreddare completamente a temperatura ambiente, quindi trasferitele all’interno di un mixer o di un frullatore.

  3. A questo punto è possibile, se si vuole, unire l’olio, altrimenti iniziate a frullare a più riprese fino a quando si inizierà ad ottenere una crema densa e liscia. Ci vorranno circa 10-15 minuti

  4. Raccogliete il burro di mandorle, trasferitelo in un contenitore a chiusura ermetica e conservatelo in un luogo fresco ed asciutto.

Variante Burro di mandorle

Per ottenere un burro misto di frutta secca puoi unire alle mandorle anacardi, noci o noci pecan: basta farli tostare in padella e procedere come sopra.