Home Ricette Riso e Risotti California roll: sushi fatto in casa

California roll: sushi fatto in casa

Re del sushi in stile occidentale, il California roll è accattivante alla sola vista: ecco come prepararlo in casa per un’esperienza indimenticabile.

di Roberta Favazzo

Il California roll fatto in casa ci permette di gustare, comodamente tra le mura domestiche, il sushi. Cos’è un California roll è presto detto: si tratta di un rotolo di sushi rovesciato, ovvero con il riso all’esterno e l’alga nori all’interno. Sarebbe stato inventato negli anni ’60 dallo chef Ichiro Mashita al Tokyo Kaikan, un ristorante di Los Angeles. Il California roll è uno dei tipi di sushi più popolari e deriva dalla fusione delle tradizioni culinarie asiatiche e occidentali.

Ingredienti per 4 persona

  • 60
  • 130 cal x 100g
  • bassa

Preparazione California roll

  1. Condite il riso per sushi, ancora caldo, con l’aceto di riso mescolato con zucchero e sale.

  2. Disponete sul piano di lavoro una stuoia con un foglio di nori con il lato ruvido rivolto verso l’alto. Con le mani umide, iniziate a distribuire un sottile strato di riso.

  3. Capovolgete il tutto in modo che l’alga sia rivolta verso l’alto. Condite al centro, in maniera orizzontale, con bastoncini di avocado e salmone abbattuto.

  4. Afferrate la stuoia dal basso e iniziate ad arrotolarla premendo con le dita per compattare il tutto. Ottenuto un rotolo stretto, trasferitelo su un tagliere. Spolveratelo con le uova di caviale rosso.

Bagnate un coltello con poca acqua e affettate il roll in sei parti uguali.

Cosa c’è nel California roll?

Appurato come si presenta nella struttura, il ripieno del California roll può essere vario. Di solito comprende cetriolo, granchio/surimi, salmone o tonno, avocado e, più in generale, pesce crudo o cotto. Il suo bello sta anche nella decorazione: il riso è spesso condito con semi di sesamo, tobiko (note come uova di pesce volante ), o masago ed ancora sottili fette di avocado o sottili fette di pesce.

Quanto riso c’è in un uramaki?

Chi ama il sushi si chiede spesso quante calorie abbia. Ciò deriva dal mix degli ingredienti che contiene, ad iniziare dal riso. Quanto ce n’è dentro un uramaki? Giusto per farsi un’idea approssimativa, in ogni rotolo di sushi vengono utilizzati tra gli 80 e i 90 grammi di riso. Le calorie dipendono, ovviamente, anche dai condimenti utilizzati e dal ripieno: c’è una bella differenza tra cetrioli e gamberi in tempura.

Variante California roll

I California roll sono disponibili in tantissime varianti: una delle più sfiziose è data dai gamberi in tempura con o senza cetrioli freschi.