Home Ricette Primi piatti Pane e Pizza Calzone napoletano

Calzone napoletano

Il calzone napoletano è una specialità a base di pasta lievitata e farcita dal sapore rustico e invitante. Scoprite come prepararlo con Agrodolce.

Ingredienti per 8 persone

  • 50
  • 300 cal x 100g
  • media
di Annamaria Villani

Il calzone napoletano è una specialità a base di pasta lievitata e farcita che, come suggerisce il nome, è stato creato dall’estro di un pizzaiolo di Napoli. Il calzone spesso viene fritto nello strutto o nell’ olio di oliva e servito appena fatto. La nostra versione prevede l’altra cottura tradizionale, ossia in forno: un altro nome di questo piatto napoletano è infatti “ripieno al forno”. Del calzone tradizionale esistono tante ricette quante sono le famiglie partenopee. La ricetta qui proposta è una delle più classiche: una preparazione ricca che utilizza gli ingredienti migliori del territorio come la mozzarella, la ricotta fresca e il salame. Per la preparazione della pasta di base, potete seguire la nostra ricetta per la pizza veloce fatta in casa.

Preparazione

  1. Accendete il forno e regolate la temperatura a 250°C o al massimo consentito. Tagliate la mozzarella a dadini e lasciatela asciugare in una ciotola fuori dal frigorifero. Tagliate a dadini anche il salame e tenetelo da parte.

  2. Passate al setaccio la ricotta e raccoglietela in una ciotola. In alternativa mescolatela bene con una forchetta per evitare la formazione di grumi.

  3. Il ripieno di ricotta del calzone napoletano

  4. Unite alla ricotta il salame, le uova, il parmigiano, la mozzarella e mescolate il tutto con un cucchiaio per amalgamare il composto. Aggiustate di sale, se necessario.

  5. Lavorate la pasta da pizza su un piano leggermente infarinato. Ricavatene quattro dischi di 250 grammi circa ciascuno. Distribuite il ripieno al centro dei dischi, avendo l’accortezza di lasciare libera la parte superiore e i bordi.

  6. Farcitura del calzone napoletano

  7. Spennellate i bordi dei dischi di impasto con poca acqua per poterli sigillare. Piegate chiudendo il calzone a mezzaluna facendo combaciare i bordi. Spennellate la superficie con olio extravergine d’oliva e cuocete per 25 minuti circa o fino a doratura.

  8. Calzone napoletano pronto per il forno

Portate in tavola e servite.

Variante

Per rendere il calzone più colorato e appetitoso potete spennellarlo con un paio di cucchiai di passata di pomodoro uniti ad un cucchiaio o due di olio extravergine d’oliva. Potete anche aggiungere del basilico fresco come guarnizione.