Home Ricette Primi piatti Canederli alle rape rosse con cavolo cappuccio, primo piatto altoatesino

Canederli alle rape rosse con cavolo cappuccio, primo piatto altoatesino

I canederli sono un primo piatto tipico della cucina trentina e altoatesina: in questa ricetta li gustiamo alle rape rosse con cavolo cappuccio.

di Markus Holzer

Ingredienti per 2 persone

  • 30
  • 510 cal x 100g
  • media

Preparazione Canederli alle rape rosse con cavolo cappuccio

  1. Tagliate la cipolla bianca a dadini molto piccoli e rosolatela in una padella con il burro. Frullate le rape rosse già lessate in un mixer insieme alle uova.

  2. Mettete il pane a cubetti piccoli in una ciotola. Unite la farina, la cipolla cotta, un pizzico di sale e uno di cumino. Aggiungete il composto di uova e rape rosse e mescolate bene con le mani. Lasciate riposare per un attimo l’impasto.

  3. Tagliate a cubetti il formaggio erborinato. Con le mani leggermente bagnate, formate delle palline con l’impasto (da 60 g ciascuna) e inserite al centro un cubetto di formaggio. Cuocete i canederli in acqua salata per circa 10 minuti.

  4. Tagliate il cavolo cappuccio a pezzetti regolari. Sciogliete il burro in una padella insieme a un filo d’olio, aggiungete il cappuccio e condite con sale, pepe e cumino. Stufatelo per qualche minuto, aggiungendo un cucchiaio d’acqua.