Home Ricette Primi piatti Cannelloni patate e gamberi, per un menu raffinato

Cannelloni patate e gamberi, per un menu raffinato

I cannelloni patate e gamberi sono un primo piatto di pesce raffinato e saporito ideale per pranzi formali, feste in famiglia e cene romantiche.

Vota
di Alessandra Ruggeri

I cannelloni patate e gamberi sono un primo piatto di pesce ideale per pranzi formali, feste e cene romantiche. Si tratta di un’alternativa più ricca ed elegante ai classici cannelloni di ricotta e spinaci o ai cannelloni al ragù di salsiccia. La nostra ricetta è particolarmente saporita grazie all’utilizzo di una bisque ai gamberi. La sua realizzazione è molto semplice. Basta tostare il carapace e la testa dei gamberi con gli odori tradizionali (sedano, carota e cipolla) in un filo di olio extravergine di oliva, aggiungere due cucchiai di salsa di pomodoro, sfumare con vino bianco e coprire con acqua fredda, meglio se ghiacciata, e far ridurre per 20 minuti. Fare le sfoglie di pasta all’uovo in casa non sarà difficile. Tuttavia, per accorciare i tempi di preparazione dei cannelloni patate e gamberi, potete utilizzare la sfoglia di pasta all’uovo già pronta nella versione fresca o secca. In quest’ultimo caso prestate attenzione alle istruzioni sulla confezione perché esistono in commercio cannelloni che si possono farcire anche crudi. In questo caso aggiungete più bisque nella pirofila per far assorbire maggiore umidità alla pasta durante la cottura in forno. Riempite ciascuna sfoglia con un delicato ripieno a base di gamberi crudi e patate lesse schiacciate arricchito dalla scorza di limone non trattato e la bisque. In alternativa ai gamberi, potete adoperare gli scampi o l’astice. Legate il tutto con la besciamella fatta in casa oppure utilizzate quella già pronta. Il risultato sarà raffinato e seducente.

Ingredienti per 4 persone

  • 45
  • 380 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Cannelloni patate e gamberi

  1. Pulite i gambi dal carapace a dalla testa. Preparate la bisque: in una padella con sedano, carota e cipolla tagliati grossolanamente e un filo di olio extravergine, rosolate a fuoco medio le teste e il carapace dei gamberi. Girate di tanto in tanto. Dopo 5 minuti, sfumate con vino bianco e, una volta evaporato l'alcol, aggiungete 100 g di salsa di pomodoro. Versate 1/2 litro di acqua fredda (meglio se ghiacciata) e lasciate ridurre per 30 minuti. Regolate di sale e pepe. Trascorso il tempo, filtrate e lasciate da parte. Tagliate le code dei gambi grossolanamente e poneteli in una ciotola. Aggiungete la patata lessata e schiacciata. Regolate di sale pepe. Aggiungete un filo di olio extravergine, due cucchiai di bisque e la buccia di limone non trattato.

  2. cannoli-patate-e-gamberi_1
  3. Amalgamate tutti gli ingredienti con l'aiuto di un cucchiaio.

  4. cannoli-patate-e-gamberi_1
  5. Su ciascuna sfoglia di pasta all'uovo stesa, posizionate un cucchiaio e mezzo di ripieno lungo il lato più corto della pasta.

  6. cannoli-patate-e-gamberi_3
  7. Arrotolatelo e formate il cannellone. Ripetete il procedimento fino a terminare gli ingredienti.

  8. cannoli-patate-e-gamberi_4
  9. Imburrate una pirofila e sul fondo versate due cucchiai di besciamella. Disponete i cannelloni in fila nella pirofila.

  10. cannoli-patate-e-gamberi_5
  11. Bagnateli con due cucchiai di bisque. Continuate cospargendo sui cannelloni una presa di parmigiano. Terminate distribuendo abbondante besciamella su tutta la superficie e decorando con qualche grano di pepe rosa. Cuocete in forno preriscaldato a 180° C per circa 25 minuti.

  12. cannoli-patate-e-gamberi_6

Servite caldi.

Variante Cannelloni patate e gamberi

In alternativa ai gamberi, potete utilizzare scampi o astice.