Cannoli al cioccolato: una golosità

17 Giugno 2019

Ingredienti per 4 persone

Questi cannoli al cioccolato sono quanto di più goloso ci si possa ritrovare davanti. Friabili – ma non troppo, hanno la consistenza tipica delle lingue di gatto – cialde al cioccolato, sono ripiene con una crema al cioccolato senza uova dalla consistenza irresistibilmente scioglievole. Voglia di prepararli? A differenza dei cannoli siciliani questi sono sicuramente più semplici da realizzare, ma non per questo meno allettanti. Si tratta di cannoli dolci ripieni ideali da servire a fine pasto: il consiglio è quello di farcirli all’ultimo istante proprio prima di gustarli e di completare la decorazione con della granella di frutta secca, di mandorle come in questo caso, di nocciole o di pistacchi. Inutile chiedersi quante calorie abbia un cannolo al cioccolato: si tratta di un peccato di gola da concedersi più che volentieri una volta ogni tanto. Perfetti anche per un buffet o una festa di compleanno. Nel caso in cui preferiate un’altra farcia, potete sempre optare per una crema pasticcera al cioccolato fondente o una crema gianduia per dei cannoli insuperabili. La ricetta dei cannoli al cioccolato è a prova di principiante, ma richiede un pizzico di manualità, quella necessaria per dare la forma alle cialde non appena tirate fuori dal forno e prima che si induriscano. Ecco come fare.

Preparazione Cannoli al cioccolato

  1. Per prima cosa preparate la crema al cioccolato senza uova mescolando in un pentolino lo zucchero, l’amido di mais e 25 g di cacao aggiungendo il latte a filo. Accendete la fiamma e, continuando a mescolare, fate addensare la crema. Spegnete la fiamma e fate raffreddare per qualche ora.
  2. Passate alle cialde: versate in un contenitore le farine ed il restante cacao setacciando il tutto per evitare la formazione di grumi. A parte mescolate energicamente gli albumi con lo zucchero, ma senza montarli a neve. Aggiungeteli alle polveri.
  3. Fate sciogliere il burro a bagnomaria e fatelo intiepidire. Aggiungetelo al composto precedente e mescolate bene.
  4. Dovrete ottenere un impasto omogeneo, liscio e privo di grumi. Accendete il forno ed impostate una temperatura di 175 °C.
  5. Rivestite una teglia con della carta forno e create con l’impasto dei dischi di circa 12 centimetri di diametro, ancora meglio a forma ovale. Trasferite in forno e fate cuocere le cialde per non più di 4 minuti e mezzo.
  6. Tiratele fuori dal forno e, prima che si solidifichino, arrotolatele su un mattarello di pochi cm di diametro per fare in modo che, raffreddandosi prendano la forma dei cannoli. Fateli raffreddare con la parte della giuntura rivolta verso il basso.
  7. Sfilateli con delicatezza dal matterello e farciteli con la crema al cioccolato senza uova con l’aiuto di una sac à poche.

Completate con della granella di mandorle.

Variante Cannoli al cioccolato

Provate i cannoli al cioccolato bianco: farciteli con una ganache al cioccolato bianco ottenuta mescolandolo con della panna calda fino a completo scioglimento da utilizzare una volta fredda.