Home Ricette Antipasti Cannoncini salati con prosciutto e tonno

Cannoncini salati con prosciutto e tonno

I cannoncini salati sono degli stuzzichini perfetti per l’aperitivo o da portare in tavola come antipasto, sono ripieni di prosciutto o di tonno.

di Claudia Gargioni

I cannoncini salati sono un antipasto finger food semplice e gustoso. Perfetto per le grandi occasioni o per stuzzicare l’appetito durante un aperitivo fra amici. Golosi e versatili li proponiamo in due versioni, una con il tonno e una con il prosciutto cotto. La base è composta da formaggio cremoso, ma può essere sostituita da altri formaggi come mascarpone, robiola o perché no, da delle patate schiacciate. Mentre l’involucro è realizzato con una base di pasta sfoglia, arricchito e reso allegro da semi di sesamo e di papavero. Questi cannoncini salati sono davvero molto versatili e possono essere farciti in infiniti modi, con una crema di pomodori secchi, con un trito di erbe aromatiche, con salmone affumicato, con patate e speck, con mortadella oppure al gorgonzola o con hummus di ceci. Potete preparare la farcia con largo anticipo e farcire i cannoncini poco prima di servirli in modo che restino croccanti e friabili. Una volta pronti si conservano, chiusi all’interno di un contenitore ermetico per massimo 24 ore. Se dovesse avanzarvi del ripieno potrete utilizzarlo per condire una pasta, sarà ottima.

Ingredienti per 6 persone

  • 45
  • 320 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Cannoncini salati

  1. Scaldate il forno a 200°C. Frullate nel mixer metà formaggio cremoso con il prosciutto cotto, il sale ed il pepe.

  2. Pulite il mixer e frullate il restante formaggio con il tonno ben sgocciolato, i capperi, il sale e il pepe fino ad ottenere una crema.

  3. Riempite dei sac à poche con le farce e riponetele in frigorifero fino al momento di farcire i cannoncini.

  4. Tagliare la pasta sfoglia fredda a strisce di circa 2 cm di larghezza. Ungete i cilindri di acciaio con il burro, arrotolate 1 striscia di pasta sfoglia su ogni cilindro in modo da ottenere una spirale.

  5. Spennellate i cannoncini con l’uovo sbattuto, decorateli con semi di sesamo e semi di papavero. Infine disponeteli man mano su una teglia ricettiva di carta da forno.

  6. Infornate i cannoncini per 10 minuti circa o fino a quando inizieranno a dorarsi in superficie, poi toglieteli dal forno e lasciateli completamente raffreddare prima di toglierli dal cilindro. Farciteli con i ripieni preparati.