Home Ricette Primi piatti Cappelletti ripieni di mortadella con fondente di porro

Cappelletti ripieni di mortadella con fondente di porro

I cappelletti ripieni di mortadella con fondente di porro sono perfetti per i primi freddi, si preparano semplicemente seguendo la nostra ricetta.

di Marco Parizzi

I cappelletti ripieni di mortadella con fondente di porro sono un primo piatto ricco. Gli ingredienti sono perfetti per il periodo invernale, la mortadella è un insaccato gustoso, adoperata anche nel ripieno dei tortellini. Il suo gusto sapido incontra quello dolce del porro della salsa.

Ingredienti per 2 persone

  • 50
  • 400 cal x 100g
  • media

Preparazione Cappelletti ripieni di mortadella con fondente di porro

  1. In un tegame con olio e pancetta, fate rosolare il porro tagliato a rondelle. Togliete la pancetta e completate la cottura e con un po’ d’acqua. Frullate il porro e trasferitelo in una padella assieme alla pancetta rosolata.

  2. Frullate la mortadella con il grana e l’uovo, versando a filo la panna. Impastate farina e uova, stendete la sfoglia e ricavate dei quadrati. Farciteli con la mortadella, chiudeteli a triangolo e unite le estremità, formando i cappelletti.

  3. Cuocete i cappelletti in acqua bollente salata. Scolateli e saltateli in padella con il fondente di porro e la pancetta rosolata preparati al passo 1.

Spolverizzate con una generosa manciata di grana grattugiato e portate in tavola.