Capretto in umido: ideale per la domenica

27 Febbraio 2020

Ingredienti per 4 persone

Il capretto in umido è un secondo piatto di carne molto diffuso nel centro sud Italia. La nostra ricetta è ideale da preparare per una cena informale tra amici o per il pranzo della domenica in famiglia. Il nostro capretto in umido è stato preparato con pochi e semplici ingredienti: capretto, cipolla, rosmarino, aglio, pomodori pelati e patate. Per ottenere un ottimo capretto in umido, vi consigliamo di cuocere la carne con un coperchio e a fuoco basso, in questo modo otterrete una carne molto gustosa e tenerissima. Quando sono di stagione, potete utilizzare i pomodori freschi: scegliete dei pomodori ramati maturi, immergeteli pochi minuti in acqua bollente, eliminate la pelle e i semi e tagliateli in pezzi grossolani. Se volete preparare una versione in bianco, potete omettere i pomodori pelati e aggiungere, oltre alle patate, dei carciofi freschi tagliati a spicchi. Servite il capretto in umido caldo.

Preparazione Capretto in umido

  1. Affettate sottilmente la cipolla e tritate finemente il rosmarino, sbucciate l’aglio e tenete da parte. Trasferite cipolla, aglio e rosmarino in un tegame capiente e fateli soffriggere con abbondante olio. Aggiungete la carne e lasciatela rosolare su tutti i lati; regolate di sale e pepe.
  2. Sfumate la carne con il vino, fate evaporare l’alcol, aggiungete l’alloro e 2 bicchieri di acqua calda o brodo, un po’ alla volta. Proseguite la cottura ( con il coperchio e a fuoco basso ) per circa 80 minuti, avendo cura di bagnare la carne con altra acqua calda o brodo all’occorrenza.
  3. Preparate le patate: sbucciatele e tagliatele a pezzi non troppo piccoli, sciacquatele sotto l’acqua corrente e tenetele da parte immergendola in acqua fredda.
  4. Aggiungete le patate, i pomodori pelati schiacciati e proseguite la cottura per altri 30 minuti circa, o finché le patate sono cotte. Aggiungete ulteriore acqua o brodo se occorre. Regolate la carne di sale e pepe e servitela calda.