Home Ricette Primi piatti Carbonara al forno: variante della domenica

Carbonara al forno: variante della domenica

La carbonara al forno è una variante del piatto della tradizione romana, si realizza con guanciale uova e formaggio: ecco la ricetta.

di Genny Gallo

La carbonara al forno è una ricetta cremosissima. Ispirata a quella del celebre Chef Bruno Barbieri, è un modo per non consumare le uova crude pur assaporando il gusto della carbonara. Il solo trucco richiesto è che la pasta sia al dente, per evitare che durante la gratinatura, possa scuocere. Scegliete della pasta lunga che tenga la cottura come i tonnarelli o gli spaghettoni oppure optate per le classiche mezze maniche o qualsiasi altro formato di pasta corta come le penne. Usate poi ottime uova e del guanciale artigianale. Per ottenere una pasta cremosa è necessario aggiungere del formaggio morbido al composto di uova, i puristi storceranno il naso è vero, ma se avessero voglia di assaggiarla capirebbero che se ne ottiene un piatto unico completo, goloso e buonissimo. È sicuramente una pasta piuttosto calorica quindi prevedete delle piccole porzioni.

Ingredienti per persona

  • Preparazione 45 min
  • Calorie 380 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Carbonara al forno

  1. In una pentola capiente lessate la pasta al dente. Tagliate il guanciale a cubetti, ponetelo in una padellina e lasciate che perda tutto il suo grasso diventando croccante.

  2. Intanto in una ciotola mescolate il formaggio con le uova, unite il pecorino e il pepe e mescolate tutto per ottenere una crema.

  3. Unite il guanciale alla crema e usatela per condire la pasta scolata al dente.

  4. Disponete in una teglia, spolverizzate con il parmigiano, e passate in forno a gratinare, a 180°C fino a che la superficie comincia ad essere dorata.

Servite caldissima.