Cardi con acciughe: un gratin per l’inverno

30 Gennaio 2018

Ingredienti per 4 persone

I cardi con acciughe sono un contorno invernale ricco e gustoso. I cardi non sono molto utilizzati in cucina, ma si prestano a moltissime ricette. Potete preparare i cardi gratinati per un secondo vegetariano ricco, per preparare uno sformato, con le salsicce oppure fritti o in padella. Il nostro gratin di cardi e acciughe si prepara con i cardi bolliti, acciughe sottolio, besciamella, parmigiano e pangrattato. Il gratin di cardi e acciughe è un piatto dal gusto delicato grazie alla presenza dei cardi e della besciamella e allo stesso tempo saporito, grazie alle acciughe e al parmigiano. Se non amate le acciughe potete ometterle, per una versione vegetariana, oppure sostituirle con il prosciutto cotto o un mix di formaggi. Se avete ospiti, potete preparare in anticipo il gratin di cardi e acciughe e cuocerlo solo poco prima del servizio. Servite il gratin di cardi e acciughe caldo o appena tiepido.

Preparazione Cardi con acciughe

  1. cardi-con-acciughe-1Per prima cosa pulite i cardi e per farlo utilizzate dei guanti. Eliminate le parti più fibrose con un coltello o con un pelapatate e togliete le eventuali spine. Tagliate i cardi a pezzetti e tuffateli, man mano, in una ciotola con acqua e succo di limone affinché non anneriscano.
  2. cardi-con-acciughe-2Fateli lessare in acqua bollente salata per circa 20-25 minuti (devono risultare teneri ma non troppo). Scolateli e teneteli da parte. Tritate grossolanamente le acciughe.
  3. cardi-con-acciughe-3Nel frattempo preparate la besciamella: sciogliete 30 g di burro con la farina in un pentolino, appena il composto diventa dorato aggiungete il latte caldo e mescolate con una frusta. Regolate di sale e portate alla densità desiderata. A fine cottura aggiungete un pizzico di pepe.
  4. cardi-con-acciughe-4Imburrate una pirofila con il burro avanzato, quindi distribuitevi un primo strato di cardi e metà delle acciughe.
  5. cardi-con-acciughe-5Aggiungete qualche cucchiaiata di besciamella e fate un altro strato con i cardi. Completate adagiando in superficie la besciamella rimasta, quindi coprite con il formaggio e pangrattato quanto basta a formare uno strato omogeneo. Cuocete il gratin nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti, o fino a doratura.

Variante Cardi con acciughe

Sostituite le acciughe con prosciutto cotto.