Home Ricette Contorni Carpaccio di carciofi agli agrumi: insalata invernale

Carpaccio di carciofi agli agrumi: insalata invernale

Il carpaccio di carciofi agli agrumi è un contorno fresco e di stagione. Perfetto da servire insieme a un secondo piatto di carne o pesce

di Raffaella Caucci

Il carpaccio di carciofi agli agrumi è un contorno invernale saporito e leggero che è un vero e proprio concentrato di salute, perfetto per fare il pieno di vitamine e per depurarsi. Questo piatto, infatti, unisce le proprietà diuretiche e depurative dei carciofi a quelle antiossidanti e disinfettanti degli agrumi in un insieme aromatico e gustoso. Preparate il vostro carpaccio di agrumi in anticipo e servitelo come gustoso secondo di carne o di pesce.

Come si fa a far rimanere i carciofi bianchi?

In quanto carpaccio, in questa ricetta i carciofi vengono utilizzati crudi: dopo essere stati puliti per bene, si affettano sottilmente si lasciano in ammollo in acqua acidulata. In questo modo mentre affettate gli altri carciofi i primi rimangono chiari e non si anneriscono. In un secondo momento lasciate marinare con succo di arancia e limone prima di essere conditi con una sorta di citronette e prezzemolo tritato.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 140 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Carpaccio di carciofi agli agrumi

  1. Mondate i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e troncando le cime e i gambi. Poi tagliate i cuori a metà, affettateli sottilmente e immergeteli in acqua acidulata con succo di limone per non farli annerire.

  2. Scolate le fette e tamponatele con carta assorbente. Quindi raccoglietele in una ciotola, irroratele con il succo di 1 limone e di ½ arancia, mescolate e riponete al fresco per almeno 2 ore.

  3. Preparate il condimento: spremete e filtrate il succo degli agrumi restanti e raccoglietelo in una ciotolina insieme a 3 cucchiai di olio e un pizzico di sale. Mescolate con vigore e aggiungete un po’ di prezzemolo tritato.

  4. Scolate i carciofi e conditeli con la citronette. Sistemateli in un piatto da portata e completate con una grattugiata di scorza di arancia e limone, un filo di olio e una spolverata di pepe. Servite.

Qual è il periodo dei carciofi?

I carciofi giungono a maturazione durante la stagione fredda. Da dicembre fino alla primavera è possibile trovarli in commercio. Ne esistono molte varietà alcune più precoci altre tardive per questo è possibile, in base al clima, trovarne anche in autunno e in primavera.

Variante Carpaccio di carciofi agli agrumi

Esistono infinite varianti di insalate invernali con i carciofi: quella con pollo e mele, quella con baccalà e olive,  o quella semplice con patate.