Home Ricette Antipasti Carpaccio di porcini, sedano e parmigiano con pane al rosmarino e uva

Carpaccio di porcini, sedano e parmigiano con pane al rosmarino e uva

Il carpaccio di porcini, sedano e parmigiano con pane al rosmarino e uva è un antipasto che unisce diverse sapori in un mix delizioso.

di Palma D'onofrio

Il carpaccio di porcini, sedano e parmigiano con pane al rosmarino e uva è un antipasto autunnale perfetto. Procuratevi funghi di altissima qualità, sodi e freschissimi, solo in questo modo otterrete una insalata gustosa. Realizzate il pane facilmente in casa chiedendo al vostro panettiere di fiducia un po’ di impasto per il pane.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 120 cal x 100g
  • media

Preparazione Carpaccio di porcini, sedano e parmigiano con pane al rosmarino e uva

  1. Pulite i funghi molto bene ed eliminate la terra strofinandoli con un canovaccio umido. Lavate il sedano.

  2. Tagliate i funghi a fettine sottilissime, il sedano a rondelle e tritate finemente le foglie. Tagliate a scaglie il parmigiano.

  3. Mettete tutto in una zuppiera. Condite l’insalata con un’emulsione fatta con olio extravergine, alcune gocce di limone e un pizzico di sale e pepe.

  4. Lavorate la pasta di pane per sgonfiarla e unite il rosmarino, tritato finemente.

  5. Dividete la pasta in piccoli panetti da 50 g ciascuno, formate delle palline e mettetele, ben distanziate, in una teglia foderata con carta da forno.

  6. Affondate, sulla sommità dei panini, un acino d’uva e un aghetto di rosmarino. Fateli lievitare ancora per 30 minuti, spennellateli con un tuorlo e infornate a 180°C per 10 minuti e, comunque, fino a quando non saranno ben dorati.

Serviteli con il carpaccio.