Casoncelli della Valcamonica: primo piatto rustico

21 Gennaio 2019

Ingredienti per 6 persone

I casoncelli della Valcamonica sono un primo piatto rustico e sostanzioso, perfetto per i pranzi domenicali in famiglia. Sono tortelli dalla tipica forma a mezzaluna, o a caramella, realizzati con una sfoglia all’uovo e farciti con un impasto di patate, biete, salsiccia, mortadella e porro. Il condimento classico è quello a base di burro, salvia e parmigiano, ma è possibile aggiungere anche la pancetta a cubetti. Esiste anche una versione bergamasca dei casoncelli, antichissima, risalente addirittura al 1366 e a base di carne arrosto, uvetta e amaretti. Un’altra versione è quella di magro, a base di ricotta e erbe di campo. I casoncelli della Valcamonica esistono in diverse varianti in base al luogo di provenienza ed i più noti sono quelli di Breno, Lozio e Zoanno. Questi tortelli si possono realizzare con largo anticipo in quanto si prestano ad essere congelati da crudi. Basterà poi tuffarli in acqua bollente per portarli a cottura, in questo modo si avrà sempre a disposizione un piatto genuino e gustoso.

Preparazione Casoncelli della Valcamonica

  1. casoncelli-valcamonica-step1Su una spianatoia impastate la farina con 3 uova, l'olio e il sale fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica. Avvolgetela in un canovaccio e lasciatela riposare per almeno 30 minuti. Lessate le patate al vapore, poi lasciatele raffreddare e schiacciatele con l'apposito strumento. In una padella versate una noce di burro insieme al porro affettato e alle erbette tritate. Fate stufare per 10 minuti fino a quando non ci sarà più alcuna traccia di acqua sul fondo.
  2. casoncelli-valcamonica-step2Nel mixer riunite la salsiccia sgranata, le erbette fredde e la mortadella.
  3. casoncelli-valcamonica-step-3In una terrina riunite le patate schiacciate, il composto di erbette e salsiccia, metà parmigiano, il pangrattato, un uovo e regolate di sale e pepe.
  4. casoncelli-valcamonica-step3Lavorate con un cucchiaio fino ad ottenere una consistenza compatta.
  5. casoncelli-valcamonica-step4Stendete la sfoglia con l’apposita macchinetta in uno spessore sottile.
  6. casoncelli-valcamonica-step5-copiaFormate dei rettangoli, disponete al centro un cucchiaino di ripieno e richiudete a mezzaluna tagliando i bordi con uno stampino tondo e premendo leggermente in modo da sigillarli. Se non avete molta manualità potete utilizzare degli stampini appositi. Cuocete i casoncelli preparati in acqua salata, a fuoco dolce per circa 5 minuti da quando verranno a galla.
  7. casoncelli-valcamonica-step6In una padella fate scioglier il burro rimasto insieme alla salvia fino  quando il confine risulterà leggermente dorato. Condite i casoncelli con il burro fuso. Servite caldi e con abbondante parmigiano.