Home Ricette Dolci Cassatelle di ricotta siciliane

Cassatelle di ricotta siciliane

Le cassatelle di ricotta sono dolci siciliani preparati con una sfoglia croccante, sono grossi ravioli fritti farciti con una crema di ricotta e cioccolato.

di Tiziana Molti

Le cassatelle di ricotta sono dolci tipici siciliani, in particolare della città di Calatafimi in provincia di Trapani. Queste cassatelle sono generalmente preparate durante il Carnevale e le festività pasquali. Si tratta di grossi ravioli fritti nati attorno al 1700 e riconosciuti come prodotti agroalimentari tradizionali italiani. L’impasto viene preparato con farina, acqua, poco zucchero, poco olio extravergine d’oliva e marsala, che può essere sostituito da vino bianco secco. Il ripieno delle cassatelle consiste in una semplice crema di ricotta e cioccolato, aromatizzata con la cannella. Se preferite, potete unire alla crema della scorza di limone grattugiata. Alcune ricette prevedono anche l’aggiunta di capelli d’angelo o zuccata, due tipi di canditi tipici siciliani. Le cassatelle di ricotta non sono da confondere con quelle di Agira, dal momento che quest’ultime sono dei dolci di pasta sfoglia farciti con un ripieno di mandorle e cacao e cotti al forno.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 360 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Cassatelle di ricotta

  1. Su di un tagliere disponete 250 g di farina, con la mano formate la classica forma a fontana e aggiungete 20 g di zucchero, il sale, il marsala, l'olio extravergine di oliva e acqua: circa 120 - 130 g occorrono per formare un impasto morbido.

  2. cassatelle di ricotta step1
  3. Lavorate l'impasto fino a renderlo omogeneo. Mettetelo a riposare coperto da un piatto fondo per 30 minuti.

  4. cassatelle di ricotta step2
  5. Tritate finemente il cioccolato.

  6. cassatelle di ricotta step3
  7. Preparate la crema mescolando la ricotta con la cannella, lo zucchero rimanente e il cioccolato. Mescolate e lasciate riposare in frigorifero.

  8. cassatelle alla ricotta step4
  9. Infarinate appena il tagliere con la farina restante, riprendete la pasta e stendetela una sfoglia spessa pochi millimetri. Con un coppa pasta formate dei cerchi da 10 centimetri di diametro. I ritagli possono essere nuovamente lavorati ma l'impasto ottenuto deve essere lasciato riposare nuovamente per 30 minuti prima di poter essere steso.

  10. cassatelle alla ricotta step6
  11. Su ogni cerchio disponete un cucchiaino abbondante di crema di ricotta.

  12. cassatelle di ricotta step7
  13. Bagnate il bordo delle cassatelle con poco albume e piegatele a metà formando una mezzaluna. Schiacciate il bordo in modo da sigillare i dolci.

  14. cassatelle alla ricotta step8
  15. Versate l'olio di semi in un tegame piccolo e lasciate che raggiunga la temperatura di 170 °C. Se non possedete un termometro fate una prova con un pezzettino di pasta avanzata: l'olio ha raggiunto la temperatura desiderata se inserendovi un pezzettino di impasto si formano numerose bollicine e viene velocemente a galla. Friggete 2 - 3 cassatelle per volta finché saranno ben dorate.

  16. cassatelle di ricotta step9
  17. Prelevatele dall'olio con una schiumarola e posizionatele su carta paglia, così da far assorbire l'olio in eccesso.

  18. cassatelle di ricotta step10
  19. Cospargete con abbondante zucchero a velo, servite tiepide o fredde.

  20. cassatelle alla ricotta step11