Cavolfiore bianco al forno: speziato e croccante

24 Febbraio 2021

Ingredienti per 4 persone

Il cavolfiore al forno è un contorno invernale molto semplice da preparare, ideale per accompagnare piatti a base di legumi o di carne. Il nostro cavolfiore al forno è stato condito con spezie, aglio e mandorle, ma potete variare il condimento seguendo il vostro gusto personale. Noi abbiamo utilizzato paprika affumicata, coriandolo e cumino in polvere, ma potete sostituire le spezie con erbe aromatiche come rosmarino, timo e salvia, oppure aggiungere del curry in polvere, curcuma o del peperoncino, se amate i sapori piccanti. Potete preparare il cavolfiore al forno per servirlo come contorno, oppure come ricetta base per preparare vellutate o creme per condire la pasta. Potete preparare il cavolfiore al forno scegliendo degli ortaggi di diverso colore: scegliete il cavolfiore verde o giallo o mescolateli tra loro. Servite il cavolfiore al forno caldo o tiepido.

Preparazione Cavolfiore bianco al forno: speziato e croccante

  1. Dividete il cavolfiore in cimette e tagliate quelle più grandi se necessario; condite con le spezie in polvere, 3 – 4 cucchiai di olio, sale e pepe a piacere. Mescolate bene per condire il cavolfiore in modo uniforme.
  2. Distribuite il cavolfiore in una teglia rivestita di carta forno, cercando di non sovrapporre le cimette. Aggiungete l’aglio in camicia e cuocete il cavolfiore nel forno preriscaldato a 200°C circa 15 minuti.
  3. Tagliate grossolanamente le mandorle e aggiungetele al cavolfiore; proseguite la cottura circa 10 minuti, o finché risulta ben dorato.
I Video di Agrodolce: Rosso di sera