Cefalo al cartoccio con patate e pomodorini: secondo piatto leggero

25 Giugno 2019

Ingredienti per 4 persone

Il cefalo al cartoccio con patate e pomodorini è un secondo piatto semplice, leggero, sano e indicato sia per pranzo che per cena. Adatto a tutta la famiglia si prepara molto facilmente mettendo tutti gli ingredienti insieme all’interno di un foglio di carta stagnola. Il cefalo al cartoccio con patate e pomodorini è appagante e poco calorico, consigliato anche in caso di dieta. Se non avete tanto tempo a disposizione, potete ridurre i tempi di cottura preparandolo in padella. Richiede un numero esiguo di ingredienti, per tale motivo privilegiatene la qualità e, ovviamente, del pesce freschissimo. Affidatevi al vostro pescivendolo di fiducia per fare la scelta giusta. Tra le proprietà nutrizionali del cefalo c’è il contenuto di proteine di alta qualità e di vitamine del gruppo B, D ed A. Ricco di fosforo e di selenio, costituisce un alimento prezioso da inserire nella nostra alimentazione. Se preferite sperimentare, potete provare il cefalo ripieno: vi basterà inserire pomodorini e patate tagliati a cubetti direttamente al suo interno o optare per un contorno più saporito come questo cefalo al forno agli aromi.

Preparazione Cefalo al cartoccio con patate e pomodorini: secondo piatto leggero

  1. Lavate le patate, pelatele e tagliatele a fette abbastanza sottili per agevolare la cottura in forno.
  2. Pulite il cefalo eliminando le interiora, quindi lavatelo velocemente sotto l’acqua corrente e trasferitelo su un piatto.
  3. Ponete in una teglia un foglio di alluminio abbastanza capiente, posizionateci sopra il cefalo e conditelo al suo interno con alloro, rosmarino, salvia, uno spicchio di aglio, sale e pepe.
  4. Aggiungete accanto al pesce le patate ed i pomodorini lavati e tagliati a metà e condite con un filo di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Chiudete bene la carta stagnola prestando attenzione a non romperla e fate cuocere il pesce in forno caldo a 180 °C per circa 40 minuti.

Servite il cefalo ancora nel cartoccio e apritelo a tavola per sprigionare tutti gli odori.

Variante Cefalo al cartoccio con patate e pomodorini: secondo piatto leggero

Il cefalo al forno con patate e cipolle rappresenta una gustosa variante. Sostituite le cipolle tagliate ad anelli sottili ai pomodorini e seguite la ricetta nello stesso modo.