Home Ricette Secondi piatti Cernia al forno con tartufo e nocciole

Cernia al forno con tartufo e nocciole

La cernia al forno con tartufo è un secondo piatto di pesce semplice e allo stesso tempo raffinato, scopri la nostra ricetta con le nocciole.

di Ileana Pavone

La cernia al forno con tartufo è un secondo piatto di pesce facile da fare, ma elegante e raffinato, ideale da preparare per un’occasione speciale come ad esempio San Valentino. Per preparare la cernia al forno con tartufo abbiamo utilizzato dei filetti di cernia, pangrattato, nocciole tostate, aglio, prezzemolo e tartufo nero. Per una cena completa potete accompagnare la cernia con un purè di patate e sedano rapa oppure una vellutata di patate o carote. Se non piace, potete omettere l’aglio oppure aggiungere qualche stelo di erba cipollina. La preparazione, soprattutto utilizzando dei filetti privi delle lische, richiede poco tempo. Preparate i filetti di pesce in anticipo e conservateli in frigorifero per qualche ora, potete cuocerli al momento del servizio in quanto occorrono pochi minuti per la cottura. Servite la cernia al forno con tartufo calda.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 170 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Cernia al forno con tartufo

  1. Tritate finemente le nocciole in un mixer con l’aglio, quindi mescolatele con il pangrattato.

  2. step-1-cernia-al-forno-con-tartufo
  3. Condite i filetti di cernia con l’olio e il sale, quindi ricopriteli con la panatura alle nocciole e il prezzemolo tritato. Trasferite i filetti su una teglia rivestita di carta forno, condite con altro olio se necessario e cuocete il pesce nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, o fino a leggera doratura. Sfornate il pesce e servitelo con il tartufo grattugiato.

  4. step-2-cernia-al-forno-con-tartufo

Variante Cernia al forno con tartufo

Potete sostituire le nocciole con le mandorle.