Home Ricette Dolci Cestini di frutta: per tutte le stagioni

Cestini di frutta: per tutte le stagioni

Questi cestini alla frutta sono perfetti come dessert per un pranzo domenicale in famiglia, soprattutto se saranno presenti anche i bambini.

di Claudia Gargioni

I cestini alla frutta sono degli squisiti dolcetti molto facili da realizzare. In sostanza si sono dei piccoli gusci di pasta frolla farciti con crema pasticciera e decorati con frutta fresca. Perfetti come dessert e ottimi per cerimonie e buffet. Questi golosi pasticcini mignon sono presenti in ogni pasticceria ed è semplice trovarli anche nei migliori bar. Apprezzati da grandi e piccini devono il loro intramontabile successo all’insieme di consistenze che si vengono a creare: la friabilità del guscio, la morbidezza della crema e la freschezza della frutta fresca. Potete scegliere di confezionare i cestini alla frutta utilizzando la frutta fresca che preferite, oppure, come in questo caso, realizzare quattro varianti diverse, una per stagione. Pesche e lamponi per l’estate, uva e ribes per l’autunno, mandarini e melagrana in inverno e kiwi e fragole in primavera. La parola d’ordine per questa ricetta è senza dubbio la versatilità, sia negli ingredienti che per la forma da realizzare: piccola, media, ovale o quadrata. Potete inoltre realizzare la ricetta utilizzando ingredienti senza lattosio, senza glutine in caso di celiaci o in una versione completamente vegana. Sostituite la crema pasticcera con quella al latte o realizzate una variante al cioccolato spolverizzando la superficie con cacao amaro.

Ingredienti per 4 persone

  • 90
  • 380 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Cestini di frutta

  1. Preparate la pasta frolla come indicato nel video di Agrodolce.

  2. Una volta ottenuto un panetto compatto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  3. cestini-alla-frutta-step-1
  4. Nel frattempo preparate la crema pasticciera: montate 4 tuorli con 100 g di zucchero semolato fino a ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungete l’amido di mais e incorporatelo delicatamente.

  5. cestini-alla-frutta-step-2
  6. Versate in un pentolino il latte con la scorza del limone e portatelo a sfiorare il bollore.

  7. cestini-alla-frutta-step-3
  8. Appena inizia a bollire toglietelo dal fuoco, eliminate le scorze e versatelo sul composto di uova. Mescolate subito fino ad ottenere una consistenza vellutata.

  9. cestini-alla-frutta-step-4
  10. Riponetelo nuovamente sul fuoco e fare addensare mescolando continuamente fino ad ottenere la giusta consistenza. Una volta pronta versate la crema in una terrina e copritela con la pellicola a contatto. Lasciatela raffreddare completamente prima di utilizzarla.

  11. cestini-alla-frutta-step-5
  12. Stendete la frolla fredda su un piano leggermente infarinato, con un taglia biscotti circolare ricavate tanti dischetti da 3 mm di spessore. Imburrate leggermente degli stampini da tartellette, rivestiteli con la frolla preparata, bucherellatela sul fondo con una forchetta e infornate a 180°C per 10 minuti circa o fino a quando i gusci risulteranno leggermente dorati.

  13. cestini-alla-frutta-step-6
  14. Disponete la crema pasticcera in un sac à poche e farcite i gusci di frolla.

  15. cestini-alla-frutta-step-7
  16. Decorate a piacere con la frutta fresca precedentemente lavata, sbucciata, privata di eventuali semi e ridotta a tocchetti (Step8).

  17. cestini-alla-frutta-step-8

Se dovesse avanzarvi della crema pasticciera potete utilizzarla per farcire dei bignè. Potete realizzare i cestini di frutta anche con una frolla alle nocciole o alle mandorle.