Home Ricette Dolci Dolci al Cucchiaio Cheesecake classica

Cheesecake classica

La cheesecake, dolce tipico della tradizione statunitense, ha infinite varianti: scoprite come preparare questo dessert alla maniera classica newyorkese.

di Annamaria Villani

La cheesecake classica, preparazione tradizionale della cucina americana, è una torta con numerosissime varianti, una fra tutte quella al cioccolato, amata e realizzata in tutto il mondo. La nostra versione è quella classica  preparata con formaggio fresco cremoso e latticello. Quest’ultimo ingrediente è un prodotto derivato dalla trasformazione della panna in burro che si trova facilmente in vendita nei negozi specializzati. Eventualmente si può sostituire il latticello con due parti di panna fresca e una parte di yogurt bianco. Per ottenere la superficie della torta perfetta e omogenea, senza alcuna crepa, utilizzate sempre gli ingredienti a temperatura ambiente e ricordate di montare a lungo la crema di formaggio.

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 135 min
  • Tempo di riposo 240 min
  • Calorie 330 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Cheesecake classica

  1. Preparate la base sbriciolando i biscotti, potete aiutarvi con un robot da cucina per fare prima, altrimenti pestate i biscotti con un mattarello o un batticarne dopo averli chiusi in una busta per alimenti. Ai biscotti sbriciolati finemente unite 50 g di zucchero e 4 cucchiai di burro fuso; amalgamate gli ingredienti fino a ottenere un composto simile alla sabbia bagnata.

  2. Step1

  3. Posizionate le briciole di biscotti sul fondo di uno stampo a cerniera per torte dal diametro di 23cm. Pressate bene con un batticarne per creare una superficie liscia e uniforme. In mancanza del batticarne potete pressare le briciole con le mani. Cuocete in forno per 12-15 minuti a 180° poi lasciate raffreddare completamente la base.

  4. La base della cheesecake

  5. Mettete a bollire un pentolino con un poco di acqua. Assicuratevi che gli ingredienti siano a temperatura ambiente. Preparate il ripieno montando il formaggio con le fruste elettriche per 3-4 minuti. Unite gradualmente 300 g di zucchero, la buccia grattugiata e il succo di un limone. Aggiungete il sale, le uova una alla volta, lo yogurt e la panna, continuando sempre a mescolare.  Aggiungete le uova una alla volta, il latticello e continuate a mescolare.

  6. Il composto della cheesecake a base di formaggio, uovo e zucchero

  7. Imburrate le pareti della tortiera con un pennello per dolci. Sigillate il fondo dello stampo con un po’ di alluminio. Adagiate la tortiera della cheesecake in una teglia dal diametro maggiore. Mettete il composto a base di formaggio nella tortiera della cheesecake. Versate l’acqua bollente nello spazio tra i due stampi, facendo attenzione a non versare l’acqua sulla torta. L’ideale è fermare il livello dell’acqua a metà altezza della teglia della cheesecake che avrà una cottura delicata a bagnomaria ed eviterà la formazione di crepe sul dolce.

  8. La cheesecake è in teglia

  9. Cuocete per circa 1 ora e 30 minuti a 160°. Togliete lo stampo della cheesecake dal bagnomaria ma aspettate che sia completamente fredda prima di aprire la cerniera. Conservate in frigorifero.

Togliete il dolce dal frigorifero almeno mezz’ora prima di servirlo a tavola.

Variante Cheesecake classica

Potete variare la base della cheesecake sostituendo parte dei biscotti di avena con il il muesli. Questa cheesecake può inoltre essere accompagnata da una salse al cioccolato e, in primavera, con una alle fragole.