Home Ricette Dolci Chiacchiere vegane: per il carnevale

Chiacchiere vegane: per il carnevale

Le chiacchiere vegane sono una variante molto gustosa del classico dolce di carnevale, non contengono né latte né uova: ecco come realizzarle in casa.

di Claudia Gargioni

Le chiacchiere vegane sono una variante delle tradizionali chiacchiere di carnevale. Semplici da realizzare e adatte a tutti grazie alla completa assenza di ingredienti di origini animali. La cottura più indicata è la frittura in abbondante olio di semi, in questo modo le frittelle si gonfieranno e formeranno sulla superficie le classiche bolle. Le chiacchiere vengono chiamate con nomi diversi nelle diverse regioni d’Italia, nel Lazio vengono chiamate frappe, mentre per i toscani il loro nome è cenci, mentre in Liguria vengono chiamate bugie. Tanti nomi ma un unico comun denominatore: la croccantezza. Se avete poco tempo è possibile preparare il giorno prima l’impasto delle chiacchiere vegane e cuocerle il giorno seguente. Una volta cotte si conservano fragranti per 24/48 ore ben chiuse all’interno di un sacchetto da pane e conservato al riparo dal calore. Per un buffet di carnevale completo provate anche i tortelli di carnevale o le frittelle al cioccolato.

Ingredienti per 6 persone

  • 20
  • 240 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Chiacchiere vegane

  1. In una ciotola capiente versate la farina, lo zucchero, l’olio, lo yogurt, la grappa, il vino e la scorza grattugiata del limone.

  2. chiacchiere-vegane-2
  3. Lavorate con le mani fino ad ottenere un composto sodo, poi trasferitelo sul piano di lavoro e continuate a lavorare fino a quando non diventa liscio ed elastico. Avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  4. chiacchiere-vegane-3
  5. Disponete poi il panetto su una spianatoia con poca farina. Tiratelo con il matterello fino ad ottenere una sfoglia sottile. Con la rotella dentellata ricavate dei rettangoli.

  6. chiacchiere-vegane-4
  7. Scaldate in una larga padella 3 dita di olio di semi. Friggete le chiacchiere fino a quando risultano dorate da entrambi i lati. Prelevatele con una schiumaiola o una pinzetta e mettetele ad asciugare su della carta forno. Lasciate raffreddare e cospargetele di zucchero a velo.

  8. chiacchiere-vegane-5

Variante Chiacchiere vegane

È possibile, una volta sfornate e raffreddate, decorarle con cioccolato fuso.