Chiocciola salata agli spinaci: semplice e deliziosa

10 Febbraio 2019
di Natalia Cattelani

Ingredienti per 4 persone

La chiocciola salata agli spinaci è una torta salata molto semplice da preparare, perfetta per sorprendere i propri ospiti. Potete servirla sia come antipasto che, in porzioni più grandi, come piatto unico o, in alternativa, inserirla all’interno di un buffet così da proporre anche un piatto vegetariano. Lasciate freddare prima di servire.

Preparazione Chiocciola salata agli spinaci

  1. Lavate gli spinaci e cuoceteli in padella con l'aglio e il peperoncino. Lasciateli raffreddare. Sbriciolate la feta e tagliate i pomodorini a pezzetti.
  2. Su una spianatoia infarinata, tagliate (dal lato più lungo) un foglio di pasta sfoglia in tre strisce di pari larghezza. Distribuite gli spinaci in piccola quantità sul centro delle strisce, poi continuate con il formaggio e i pomodorini.
  3. Ripiegate su se stesse le strisce ripiene, nel senso della lunghezza, fate combaciare i due bordi e richiudetele premendo con le dita. Poi spennellatele con l’uovo sbattuto. Prendete la prima striscia farcita e arrotolatela su se stessa, a mo’ di chiocciola (o rosetta), quindi disponetela al centro della teglia rivestita di carta da forno.
  4. Avvolgete le altre strisce ripiene intorno alla rosetta. Unite il punto finale di quest’ultima con l’inizio della striscia successiva e, così facendo, ingrandite la chiocciola nella teglia. Spennellatela con l'uovo sbattuto e cuocetela in forno a 180°C per 40 minuti.
Servitela tiepida o fredda con insalata e pomodorini.