Chocolate brownie pie

8 Maggio 2020

Ingredienti per 8 persone

La Chocolate Brownie Pie è un dolce di tradizione americana. È una goduria per il palato e per gli amanti dei brownies. La sua consistenza croccante fuori e morbida dentro conquisterà tutti al primo morso. La base è formata da una pasta brisée al cacao mentre l’interno è farcito con cioccolato, cacao, burro, zucchero e pochissima farina per favorirne appunto la giusta consistenza cremosa. È un dolce semplice da preparare ed è perfetto per svariate occasioni, inoltre i suoi semplici passaggi la rendono perfetta anche per i meno esperti ai fornelli. È possibile preparare in anticipo la Chocolate Brownie Pie e riscaldarla al microonde prima di essere servita inoltre se dovesse avanzare qualche fetta è possibile congelarla nelle apposite vaschette e scongelarla poi a temperatura ambiente per 2-3 ore. L’abbinamento perfetto è una fetta di torta tiepida accompagnata da una pallina di gelato alla panna o al gusto crema.

Preparazione Chocolate Brownie Pie

  1. Inserite in un mixer 200 g di farina, 30 g di cacao e un pizzico di sale. Azionate il robot per mescolare tutti gli ingredienti. Aggiungete 120 g di burro freddo a dadini e azionate nuovamente fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l’acqua fredda e impastate fino a quando si formerà un panetto liscio e compatto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo raffreddare in frigorifero per circa 30  minuti.
  2. Trascorso questo tempo tirate la pasta con il matterello fino ad ottenere uno spessore di circa 5 mm. Ungete e infarinate una tortiera apribile da 22/24 cm di diametro e adagiatevi la base. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, copritela con un foglio di carta da forno e riempitelo con dei pesi da cottura. Fate cuocere a 180°C per 15 minuti, poi togliete i pesi e proseguite la cottura per altri 10 minuti.
  3. Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con 60 g di burro. Con le fruste elettriche sbattete in una ciotola le uova insieme allo zucchero di canna e allo zucchero semolato. Unite il cioccolato fuso, l’estratto di vaniglia e mescolate. Aggiungete 60 g di farina e 40 g di cacao setacciati e mescolate il tutto con una spatola.
  4. Versate il ripieno sulla base ormai fredda e fate cuocere il tutto per 35/40 minuti. A fine cottura troverete sulla superficie una crosticina croccante ma interno morbido e cremoso.
  5. Lasciate intiepidire e servite consumate in abbinamento a della panna montata o gelato fiordilatte.
I Video di Agrodolce: Gnocchi alla vignarola