Home Ricette Dolci Ciambella alla panna, semplice e buonissima

Ciambella alla panna, semplice e buonissima

La ciambella alla panna è un dolce semplice, economico e soffice è perfetto per la colazione di tutta la famiglia.

di Claudia Gargioni

La ciambella alla panna è un dolce goloso e molto profumato. Perfetta per la colazione di tutta la famiglia ma anche per qualsiasi altra occasione. È una torta soffice e spugnosa, perfetta per essere inzuppata o spalmata di marmellata o cioccolato. È priva di burro e olio, la panna è l’unica componente grassa di questo dolce,  è perfetta quindi anche per chi deve stare attento all’assunzione di grassi. Questa torta alla panna si prepara velocemente, basta infatti sbattere leggermente le uova, incorporare gli ingredienti secchi e unire infine la panna montata in precedenza. È inoltre un dolce molto versatile infatti è possibile arricchirlo con gocce di cioccolato bianche o fondenti, canditi, uvetta, scorze di limone o arancia, estratto di vaniglia oppure cacao. Si conserva all’interno di un portatorte con chiusura ermetica anche per diversi giorni. È inoltre possibile congelarla tagliata e fette e scongelarle all’occorrenza. Se amate questo genere di dolci provate a realizzare anche la molly cake, una valida sostituta al pan di Spagna ma sempre realizzata con la panna.

Ingredienti per 8 persone

  • 65
  • 450 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Ciambella alla panna

  1. Sbattete le uova con le fruste elettriche fino a quando diventano spumose e gonfie.

  2. ciambella-alla-panna-4
  3. Con un colino a maglie strette setacciate la farina 00, l’amido, lo zucchero, il lievito ed il sale direttamente sulle uova. Con una spatola amalgamante fino a ottenere un composto morbido.

  4. ciambella-alla-panna-5
  5. Montate la panna.

  6. ciambella-alla-panna-6
  7. Incorporatela al composto preparato e amalgamatela con una spatola con movimenti delicati dall’alto verso il basso. Ungete o rivestite di carta da forno una teglia da 20 cm di diametro e disponeteci il composto. Infornate a forno caldo modalità statica a 180°C per 45 minuti circa o fino a quando inserendo all’interno uno stecchino di legno questo non ne viene fuori asciutto e pulito. Una volta pronta lasciatela raffreddare completamente prima di decorarla con la ghiaccia realizzata sciogliendo in un bicchiere due cucchiai di zucchero a velo e un cucchiaino di acqua fredda.

  8. ciambella-alla-panna-7

Variante Ciambella alla panna

È possibile decorarla anche con la ganache al cioccolato.