Ciambella bicolore: perfetta per la colazione

14 Febbraio 2020

Ingredienti per 6 persone

La ciambella bicolore è un dolce da credenza soffice, semplice e delizioso. Perfetto per la colazione e la merenda di tutta la famiglia ma anche come dessert a fine pasto, magari accompagnato da un ciuffo di panna montata o a della crema pasticcera. È un dolce che non contiene burro, ma olio e yogurt rendendo così il ciambellone ancora più genuino e morbido per giorni. L’impasto viene diviso in due parti, una resterà chiara, alla vaniglia, e l’altra diventerà scura grazie all’aggiunta del cacao. Per realizzare l’effetto memorizzato non vi resterà altro che sovrapporre alternando un cucchiaio di impasto chiaro e uno scuro direttamente nella tortiera. Questo ciambellone bicolore si conserverà per 3-4 giorni a temperatura ambiente e chiuso all’interno di una campana di vetro. Essendo un dolce molto versatile è possibile arricchirlo con gocce di cioccolato, granella di nocciole, caffè, cocco disidratato oppure realizzare un versione marmorizzata alla marmellata. Se amate i dolci e siete particolarmente capaci la ciambella bicolore si presta ad essere decorata con una glassa all’acqua o al cioccolato. In questo modo risulterà ancora più scenografico.

Preparazione Ciambella bicolore

  1. Con le fruste elettriche, o la planetaria, montate le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
  2. Aggiungete 130 g olio e lo yogurt e continuate a lavorare.
  3. Incorporate ora 160 g farina, la fecola, un pizzico di sale e il lievito setacciati.
  4. Dividete l’impasto in due ciotole separate, in una aggiungete due cucchiai di farina 00, nella seconda 3 cucchiai di cacao amaro setacciato.
  5. Ungete e infarinate uno stampo da ciambella, poi versate un cucchiaio (o due) di composto chiaro e sopra un cucchiaio (o due) di composto scuro, senza mai mescolare. Proseguite in questo modo fino al termine degli ingredienti. Infornate a 180°C per circa 45 minuti o fino  quando inserendo uno stecchino nel dolce questo ne uscirà asciutto.
I Video di Agrodolce: Tagli aromatici