Home Ricette Dolci Ciambelle al limone: soffici e profumate

Ciambelle al limone: soffici e profumate

La ricetta delle ciambelle al limone: soffici, profumate, veloci e cotte al forno per un’irresistibile peccato di gola facile da preparare.

Ingredienti per 6 persone

  • 30
  • 345 cal x 100g
  • bassa
di Roberta Favazzo

Alzi la mano chi vorrebbe essere svegliato, al mattino, dall’odore delle ciambelle al limone. Si tratta di dolcetti sofficissimi e super aromatici che ritrovarsi in tavola al mattino (o anche al pomeriggio, in realtà) è una vera soddisfazione. Le ciambelle al limone non hanno nulla a che vedere con i donuts: non solo non sono fritte, ma neanche lievitate. Semplicemente si cuociono come una normale torta, seppur per un tempo minore. Queste mini ciambelle, infatti, si realizzano con il lievito istantaneo per dolci e vanno direttamente in forno per poco meno di 20 minuti. Non ci credete? Allora non vi resta che continuare a leggere.

Preparazione Ciambelle al limone

  1. Lavorate in una ciotola il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema.

  2. Unite, uno alla volta, i tuorli, mentre gli albumi vanno montati a neve con un pizzico di sale.

  3. Miscelate farina, fecola e lievito ed iniziate a versarli sul composto di burro alternandoli con il latte e il succo di limone.

  4. Unite per ultimi la scorza di limone grattugiata e gli albumi, facendo attenzione a non farli smontare.

  5. Quando gli ingredienti si saranno amalgamati fino a formare un impasto liscio e senza grumi, versatelo negli appositi stampini.

  6. Fate cuocere a 180 °C, in forno già caldo, per circa 18 minuti.

Variante Ciambelle al limone

Queste ciambelline al limone si possono preparare senza burro (ovvero sostituendolo con l’olio di semi) e si possono glassare e cospargere con delle scorzette di limone.