Ciambelle di panzerotti: con pomodoro e mozzarella

4 Agosto 2021

Ingredienti per 4 persone

Le ciambelle di panzerotti sono una trovata golosa per reinventare questo tipico street food pugliese. Immaginate delle ciambelle ripiene di mozzarella e pomodoro e poi fritte e otterrete i nostri donuts. Una preparazione golosa, che piacerà moltissimo ai bambini e agli ospiti se scegliere di servirle per cena o durante l’aperitivo. Sono semplici da fare, basta fare attenzione a chiudere bene la pasta, e curare la frittura. Per il ripieno seguite le regole del buon senso: optate per una mozzarella con poco siero e aggiungete il giusto quantitativo di salsa di pomodoro. Eccedere con i liquidi infatti può far cedere l’impasto e far fuoriuscire la farcia durante la cottura. Se volete avere delle ciambelle panzerotto sempre nuove variate il ripieno unendo carne trita e mozzarella o prosciutto e ricotta.

Preparazione Ciambelle di panzerotti

  1. In una ciotola mescolate gli ingredienti per la pasta. Lavorate l’impasto a lungo e mettilo a lievitare al caldo fino al raddoppio. Occorrono circa 4 ore.
  2. Dividete l’impasto in 10 parti di uguale peso (circa 75 g ciascuno).
  3. Stendete ogni pezzo in un rettangolo, farcitelo con un po’ di ripieno
  4. Richiudete a formare un cordoncino, che chiuderete poi a ciambella. Scaldate l’olio a 160°C e friggete le ciambelle poche per volte.

Gustate caldissime.